Dopo la beffa di mercoledì il San Lazzaro non riesce a rialzarsi e viene battuto 2-1 dalla Juvenilia. In un campo molto stretto che non favoriva certo i nostri, i ragazzi di Treggia sono stati sconfitti 2-1.
Dopo aver fallito un’occasione con Bertone, gli avversari passano in vantaggio, ma soprattutto il San Lazzaro rimane in 10 per il rosso a Bertone. Nella ripresa i padroni di casa raddoppiano al 57′. Mister Treggia cambia qualcosa ed il neo entrato Gabrielli accorcia. Nel finale Covato segna il pareggio, ma l’arbitro annulla e per i biancoverdi non c’è più spazio per recuperare.
Domenica prossima match interno con l’Ozzanese.