Termina ad un passo dall’ultimo atto il sogno del San Lazzaro che abbandona la Coppa di Seconda Categoria. La squadra mister Treggia capitola nel ritorno e deve lasciare strada al Riolo. Dopo lo 0-0 dell’andata i biancoverdi sono stati battuti tra le mura amiche per 3-0. Con una rosa sempre molto corta il San Lazzaro ha lottato fino alla fine, ma gli avversari sono stati più cinici e hanno sfruttato al meglio le occasioni. Dopo aver preso gol Ferron e soci hanno tentato di ricucire lo strappo per provare a portare il match ai supplementari, ma gli avversari hanno colpito in contropiede e si sono presi la qualificazione.
Adesso gli sforzi saranno tutti concentrati sul campionato dove i nostri vogliono recitare un ruolo da protagonisti. Appuntamento a domenica sul campo dell’Ozzanese.