Pareggio pirotecnico in trasferta per la Juniores che, seppur in vantaggio, viene recuperata da un coriaceo Castenaso sul 3-3. I ragazzi di mister Tarroni, in vantaggio grazie al colpo di testa di Vezzoli, vanno a riposo avanti. Nella ripresa la truppa biancoverde raddoppia e, dopo l’accorcio dei locali che dimezzano il parziale, cala il tris grazie alle marcature di Biagini e Rotundo. Sembra fatta, ma nel finale di partita giungono altre due reti dei granata che riportano il punteggio in perfetta parità.
Passano il turno in Fossil Cup gli Allievi 2000, capaci di piegare la Correggese ai calci di rigore. Dopo un incontro ad altissima tensione e caratterizzato da un estremo equilibrio, nessuna delle due squadre è riuscita a prevalere sull’altra. Per decretare la vincente è stata dunque necessaria la lotteria dei penalty, nella quale il San Lazzaro si è dimostrato più freddo, aggiudicandosi sfida e qualificazione per 6-4.