Visto il 4-0 patito all’andata il discorso qualificazione era in archivio, ma il San Lazzaro ha giocato con grande orgoglio il ritorno e ha battuto 4-2 la Pontevecchio.

I biancoverdi hanno approcciato bene il match e sono passati a condurre con il gol di Manieri. Gli amaranto hanno reagito e sono pervenuti al pari con Marku. Il San Lazzaro ha un altro spirito rispetto a domenica scorsa, i ragazzi iniziano a conoscersi e Recco porta di nuovo avanti i padroni di casa. Rossi ristabilisce nuovamente la parità, però prima della pausa Lorenzi sigla il 3-2 del San Lazzaro.

Ripresa con meno emozioni, tuttavia Rattini con una poderosa incornata mette a segno la rete che decide la gara.

Un successo che dà carica in vista del debutto di campionato a Ceretolo.