Vai ai contenuti

Menu principale:


08/05/2017 - ore 17.23


Mercoledì tutti a tifare per i nostri Allievi Regionali





Mercoledì 10 maggio da segnare sul calendario con il cerchietto rosso perché sarà una giornata a dir poco importante per i nostri colori. Allo stadio Filippetti di Riale di Zola Predosa (via Gesso 26) alle ore 16.30 andrà in scena infatti la semifinale regionale tra i nostri Allievi 2000 e i pari età del Castelvetro.
Una gara che si preannuncia combattuta e spettacolare, con il FC San Lazzaro che vuole continuare la propria cavalcata dopo l'ottima seconda fase dove sono arrivate delle belle vittorie con San Giuseppe e Formigine.
Vi invitiamo tutti a venire per tifare e sostenere i nostri atleti in questa appassionante sfida! Forza FC San Lazzaro!!!




04/05/2017 - ore 08.13


Juniores sempre al comando, vincono i 2001. Un successo il Memorial Zirotti





Vittoria della Juniores sempre più vicina al primo posto. I biancoverdi hanno avuto la meglio del Siepelunga per 3-1. Sconfitta indolore degli Allievi Regionali, già qualificati alla fase successiva, con il Colorno. I 2001 mostrano i muscoli e hanno la meglio del Molinella per 4-3. Sfortunati i Giovanissimi Interprovinciali che escono ai calci di rigore dopo aver battuto Rosselli Mutina ed impattato 1-1 con il Fiorano.
Grande successo per il 1° Memorial Zirotti categoria 2007 (cliccando sulla foto è disponibile una gallery dell'evento) organizzato dalla nostra società e dedicato alla figura del nostro storico segretario Mauro Zirotti. Un ringraziamento a tutte le società partecipanti e a tutti coloro che si sono prodigati per la perfetta riuscita della manifestazione.




04/05/2017 - ore 08.13

I 2000 ancora fenomenali




Nel secondo incontro delle fasi finali regionali, gli Allievi 2000 si fanno trovare ancora pronti, sconfiggendo, al termine di un match rivelatosi tattico come una gara di scacchi, per 2-1 il San Giuseppe. Nel corso della prima frazione i piacentini, con il loro centrocampo a cinque, riescono a mettere apprensione ai biancoverdi, che faticano a trovare gli spazi necessari a pungere. Nella ripresa il San Lazzaro, studiato l'avversario, aumenta il ritmo e trova i varchi giusti per vincere il match, andando a segno con Ndayizeye e Zambellini, mentre gli avversari, messi alle corde, siglano solo un goal e devono arrendersi alla squadra guidata da D'Adamo.
Grandissimi ragazzi! Forza San Lazzaro!!

SAN LAZZARO-SAN GIUSEPPE 2-1
SAN LAZZARO: Steel, Dominguez (46' Zambellini), Bigi, Bacchi, Paone, Santolero, Nyongabo, Rimondi, Visentin (84' Barbieri), Passini (46' Luppi), Ndayizeye A disp: Rosini, Barbieri, Zambellini, Cesari, Tattini, Luppi. All D'Adamo
SAN GIUSEPPE: Colonna, Arisi, Groppi (76' Affaticati), Favari, Pastorelli, Gabba, Barani, Astorri (83' Valdonio), Castignoli, Panzetti (62' Gaddour), Conigliano (70' Mazzocchi). A disp: Ortu, Gaddour, Affaticati, Ligabue, Valdonio, Bubolo, Mazzocchi. All Festa
Marcatori: 60' Ndayizeye, 62' Zambellini, 87' Affaticati
Ammoniti: Dominguez, Bigi, Paone, Rimondi, Affaticati





30/04/2017 - ore 15.13

I 2000 viaggiano a tutta velocità




Mantiene la testa in tutti i sensi la Juniores che, sul difficile campo di Galeazza, ritrova la vittoria (0-1) e rimante in vetta alla classifica. Bravissimi i 2000 che iniziano la seconda fase dei regionali con un netto successo sul Formigine, travolto 4-0. Lo stesso punteggio sorride anche agli Allievi Interprovinciali, vincitori con la Mvr. Ottime notizie dal Tassi, dove i 2007 battono sonoramente il Massa Lombarda 10-0 ed il Fossolo di misura per 1-0. Alla fine della manifestazione i nostri (in foto) conquistano un grande terzo posto con Elia Bolognesi capocannoniere del torneo.




27/04/2017 - ore 13.03

Domenica 7 maggio il 1° Memorial Zirotti




Domenica 7 maggio, presso il Centro Sportivo Torre Verde, andrà in scena dalle ore 9.45 la 1^ Edizione del "Memorial Zirotti", torneo dedicato alla figura del nostro storico segretario Mauro Zirotti, scomparso da poco, e riservato alla categoria Pulcini 2007. A contendere il trofeo ai biancoverdi guidati dai mister Romagnoli e Torresani ci saranno club importanti come Bologna, Borgo Panigale, Terre di Castelli, Siepelunga Bellaria, Monte San Pietro, Antal Pallavicini e Frutteti.
Una manifestazione che ci auguriamo nel tempo possa diventare un avvenimento di riferimento per il panorama calcistico bolognese e non solo, a ricordo di una persona speciale come Mauro, figura importantissima per tutti e che farà sempre parte del FC San Lazzaro.




24/04/2017 - ore 09.30

I 2000 chiudono in bellezza




Primo posto, già sicuro da varie giornate, e vittoria nell'ultimo turno per i nostri Allievi Regionali, che hanno la meglio sulla Virtus Castelfranco per 2-1.Tornano a ruggire i 2001 che stendono l'Osteria 4-0. Perdono tra le mura amiche anche i ragazzi della Juniores, superati dal Fossolo 1-0. Settebello dei 2002, che annichiliscono 7-2 lo Sporting Emilia Poggese. Per i biancoverdi arriva comunque un soddisfacente quarto posto in un girone molto competitivo.
Tante le nostre squadre che hanno giocato al Tassi con ottimi risultati nelle fasi eliminatorie. Bravi i 2006 che vincono 8-1 e poi domano il Real Casalecchio 4-3.




23/04/2017 - ore 18.30

San Lazzaro fuori dai playoff




Si ferma al primo turno dei play off la stagione del San Lazzaro, che vive una giornata negativa in quel di Riolo e viene sconfitto 5-0.
Una partita dove nel primo tempo i ragazzi di Treggia hanno tenuto bene, poi due reti nel finale hanno tagliato le gambe ai nostri che non sono più riusciti a trovare il ritmo e nella ripresa gli avversari sono definitivamente scappati.




21/04/2017 - ore 09.30

L'incontro Un Calcio alla Droga




E' stato un grande successo l'incontro di ieri organizzato dalla nostra società al Circolo Arci Benassi. "Un Calcio alla Droga", un tema molto importante nell'educazione di tutti i ragazzi, trattato da figure competenti e preparate che hanno spiegato al meglio questo argomento da ogni punto di vista.
La società ringrazia tutti i partecipanti e le persone intervenute.
Cliccando sulla foto sovrastante è possibile visionare una gallery della serata.




18/04/2017 - ore 10.15

I 2006 vincono il Torneo Mare Adriatico




Immensa gioia per i nostri 2006 che, nell'importante manifestazione del Torneo Mare Adriatico, si sono guadagnati il primo posto. Dopo aver vinto con Bakia Cesenatico, Monteruscello e Reggio Calcio, i nostri ragazzi hanno battuto nel girone Oro il Lemignano (2-0) ed ancora il Reggio Calcio (3-0).
Bene anche i 2007, che si sono aggiudicati il secondo posto, mentre i 2005 (in foto), dopo un bel girone iniziale, sono stati sfortunati, ma hanno comunque ottenuto un'ottima quarta posizione.
Un San Lazzaro molto presente, visto che, oltre a queste squadre, hanno partecipato, con tanto impegno, anche un'altra formazione di 2006 e due compagini di 2008.




10/04/2017 - ore 18.15

2003 sempre più in alto




Sul terreno di Zola Predosa arriva un pareggio per gli Allievi 2000, che, già qualificati agli spareggi per il titolo regionale, impattano con i locali 1-1. KO i 2001 che non riescono a trovare il giusto ritmo e cedono all'Imolese (4-0). Colpo esterno dei Giovanissimi Regionali 2002, che sbancano Pavullo 3-2 con una prestazione di grande carattere. Sempre sul velluto i 2003 di Levino, ad essere stesa questa volta è la Libertas Ghepard. Finisce 8-0 con le reti di Di Ruocco (2), Zucchini (3), Spitz, Bonetti e autogol. L'altra formazione 2003 viene invece sconfitta dalla Ceretolese (2-0).
Ottima settimana dei 2005/06, bravi a battere il Corticella 3-1 con un rigore parato dal nostro portiere Quiletti e nel derby con il Real San Lazzaro ruggiscono con uno straripante 4-0 grazie a Baruzzi, Aliaj, Mazzochi e Gaudiano. I 2007 hanno ragione della Pianta 3-1, mentre i 2008 cedono al Funo (3-1) al Torneo Tassi.  Sempre vincenti i 2004, che non sbagliano un colpo e sbancano, con una difesa granitica, il terreno del Corticella per 1-3 (0-0, 0-1, 0-2).




09/04/2017 - ore 18.15

Il San Lazzaro vince a Budrio e va ai play off




Fa il suo dovere il San Lazzaro che nell'ultimo turno batte senza troppi problemi il fanalino di coda Budrio ed il 23 aprile si giocherà il primo turno del play off con il Riolo. Una gara dominata dai ragazzi di Treggia, quella di oggi, chiusa sul 3-0. Nel primo tempo Covato apre le danze con un tiro da fuori area, poi nella ripresa a mettere in ghiaccio il risultato ci pensano Parise e Cataldi su rigore.
Ora una settimana di pausa e poi la sfida per provare a salire di categoria.




03/04/2017 - ore 11.40

Prove convincenti al Torneo Tassi




Fine settimana a dir poco soddisfacente per i 2005. I ragazzi di mister Avati che battono 3-2 la Pgs Smile, mentre la truppa di Grimaldi al Tassi ha ragione 3-2 delle Terre di Castelli con due gol di Aliaj e Sbriglia. Nell'importante torneo di Castel Maggiore si fanno onore anche i 2008 che hanno ragione delle Terre di Castelli 3-0 con tutti gol nel primo tempo a firma di Maroncelli, Sami e Adamo. Bene anche i 2006 che domano di misura dell'Anzolavino ed i 2007 che esultano con un netto 7-2  (tris di Mezzetti, doppietta di Bolognesi e un timbro a testa per Morselli e Sanguin).
Fondamentale affermazione degli Allievi 2000 che stendono 3-0 il Castellarano e si qualificano alla seconda fase con ben tre giornate di anticipo. Volano alle fasi finali anche i Giovanissimi di Levino, battuto il Castel San Pietro 4-1 con una prova stratosferica di Di Ruocco (3) e Cerè. L'altra formazione cede allo Zola (8-1). Ottima anche la gara dei 2002, la Rubierese non tiene il passo e crolla sotto i colpi dei nostri (4-1). I 2004 dominano tutti e tre i tempi e vincono 3-0 con la Ghepard.
Pareggi a reti bianche per i 2001 con il Progresso e per la Juniores in casa con l'Osteria Grande.




02/04/2017 - ore 18.40

La vittoria con il Ponticelli vale i play off




Rotonda vittoria del San Lazzaro, che batte con un sonoro 3-0 il Ponticelli in una sfida fondamentale per i play off che adesso, visti gli altri risultati, sono praticamente in cassaforte.
In una partita molto importante i ragazzi di Treggia non hanno sbagliato nulla e sono partiti in maniera perfetta andando in vantaggio con la magistrale punizione di Musio. I padroni di casa hanno continuato a premere e, sempre nel primo tempo, hanno siglato il raddoppio con Covato. Nella ripresa il San Lazzaro ha controllato e dato la mazzata finale con il rigore di Cataldi.
Domenica ultimo match con il Budrio poi si conoscerà l'avversaria dei play off.




29/03/2017 - ore 09.35

La Juniores vince a Pian di Macina




Importante blitz esterno della Juniores, che mantiene la vetta nel turno infrasettimanale. I biancoverdi di mister Tarroni hanno infatti sbancato Pian di Macina, imponendosi nettamente sullo Sporting Pianorese per 4-1. A decidere l'incontro, sempre in pugno ad un San Lazzaro determinato e concreto, le marcature messe a segno da Micheletti (autore di una doppietta), Laasiri e Gabrielli. Grandi ragazzi!!




27/03/2017 - ore 12.35

Juniores di nuovo al comando, 2008 secondi a Torreverde




Grande prova dei 2000 che continuano a macinare gioco e superano anche il Progresso per 2-0. Straordinari i 2001 di Treggia che non lasciano nulla al caso e stendono 6-0 il Castenaso. Importante vittoria della Juniores che espugna Trebbo 1-0 e guadagna la vetta solitaria della classifica. Decide un gol di Gabrielli. I 2002 cedono 2-0 al Sasso, i Giovanissimi di Levino battono lo Sporting Centese 4-2 (3 Di Ruocco, Piazzi). L'altra formazione doma il Cagliari 2-0 grazie a Bucci e Boldrini.
Grande prova dei 2005 che piega 2-1 il Fossolo con reti di Gaudiano ed Aliaj. La mista 2005-2006 di Franceschiello impatta 2-2 con la Open. I 2004 espugnano Pianoro con un secco 0-3 (0-2, 0-1, 0-2).
Molto bravi i 2008 che pareggiano 1-1 con il blasonato Bologna (Vezzoli) e, sconfitti 1-0 dalla Fortitudo Blu nell'atto conclusivo, arrivano secondi al Torneo di Torreverde. Questi gli altri risultati del loro positivo torneo Airone-San Lazzaro 2-2 (Maroncelli e Tenebruso), Granamica-San Lazzaro 0-1 (Tenebruso), Fortitudo Bianca-San Lazzaro 2-6 (2 Gambetti, 2 Norberto, Maroncelli e Zanni).




26/03/2017 - ore 18.55

Il San Lazzaro impatta con il Saragozza




Finisce in parità, 1-1, il match sul campo del Saragozza per un volenteroso San Lazzaro che non raccoglie quanto merita soprattutto visto il secondo tempo.
Nel primo tempo si assiste ad un match equilibrato con il palo di Covato e un'occasione per il Saragozza. Nel finale i padroni di casa però trovano il vantaggio. In avvio di ripresa Musio su punizione sigla il pareggio. Il San Lazzaro si lancia in avanti per cercare il successo, colleziona varie occasioni ma purtroppo non punge. Nel finale rischio di beffa, tuttavia un ottimo intervento di Crescente salva il risultato.
Domenica prossima importante sfida interna con il Ponticelli.





20/03/2017 - ore 11.45

La Juniores ritrova la vittoria, grandi i 2000




Torna a ruggire la Juniores, che doma il San Donato senza problemi. Finisce 4-0 per i ragazzi di Tarroni grazie alle reti di Benedetti, Laasiri, Micheletti e Da Granaiola. Dolce amaro il doppio confronto con il Mezzolara. I 2002 vengono sconfitti 2-0, mentre i 2004 impattano 2-2 (0-0, 5-0, 0-2).
I 2000 non hanno problemi e continuano la loro corsa. Anche l'Anzolavino si inchina e viene sconfitto 5-0. Mantiene il secondo posto nel girone la truppa dei 2001 che va a vincere a Copparo (1-3). Bergonzini, Vezzoli, Campanelli, Drei e Boldrini ispirano i 2003 che battono 5-2 l'Atletico Ferrara. Anche la formazione di Levino non scherza e si mette in mostra vincendo 3-1 con il Basca grazie a Cerè, doppietta per lui, e Zucchini.
Buona prova dei 2008, che impattano 3-3 con il Cagliari. Questi i parziali: 2-0 Maroncelli (2), 0-0, 1-3 Radi.




19/03/2017 - ore 11.45

Un grande San Lazzaro travolge il PH




Uno strepitoso San Lazzaro Calcio supera senza affanni il PH, battuto con un sontuoso 7-0. I biancoverdi, assoluti dominatori di un match senza storia, non hanno mai avuto esitazioni e hanno controllato per l'intera durata dell'incontro. A sbloccare la gara è Rotundo (8'), seguito poi dal raddoppio di Galeotti (15'). Qualche minuto più tardi Musio cala tris (22') e quaterna (25'), chiudendo di fatto la contesa. Nella ripresa, nonostante un rigore calciato fuori dagli avversari, la squadra di Treggia gestisce sempre la manovra e mantiene il pallino del gioco, arrotondando ancora il punteggio con la doppietta di Bertone (50' e 69'), cui segue il bis personale di Rotundo (74').
Nel prossimo turno sfida al Saragozza.




13/03/2017 - ore 11.45

I 2006 in semifinale a Sasso Marconi




Sfortunata prova della Juniores, che a Medicina viene bloccata sull'1-1. In vantaggio grazie alla rete di Vezzoli, i nostri non riescono a chiuderla e all'85' gli avversari trovano il pareggio su rigore. Netta affermazione dei 2000, che non lasciano nulla al casa e battono nettamente la Folgore Mirandola con un tennistico 6-0. Molto bene i 2001 che continuano la loro corsa ed espugnano Copparo 3-1.
Ko interno dei Giovanissimi Regionali, superati dal Castelvetro 2-0. Non va meglio ai 2003 di Levino, superati in casa dalla forte Imolese 7-2, però vittoriosi nel recupero settimanale sulla Open per 3-0 [Piazzi (doppietta) e Di Ruocco]. L'altra formazione dei 2003 batte il Crevalcore 5-3 con reti Bergonzini, Drei, Boldrini, Labay e Bucci.
Gli Esordienti 2004 sono spumeggianti in tutti i tre tempi e hanno ragione del Basca 0-3 (1-2, 1-2, 0-1). Molto bravi i 2006, che vincono 6-2 con il Crespo, pareggiano a reti bianche con l'Anzolavino e si guadagnano l'accesso alla semifinale di Sasso Marconi. I 2007 dividono la posta con il Castenaso (2-2), altri due impegni per i 2008 dei mister Braschi e Avati in quel di Pianoro entrambi contro il Real. Nel derby, nel primo match di sabato, i bimbi guidati da Braschi s impongono per 7-0, questi i parziali: 1-0 Vezzoli, 2-0 Garagnani e Gambetti, 4-0 Vezzoli, Bastelli, Vezzoli, Pantellaro. Nell'altro match di domenica partita più tirata sotto la guida di mister Avati finita 2-1 per il Real (0-0, 0-2, 1-0 Mele Manuel).




12/03/2017 - ore 17.55

Covato manda KO il Palazzuolo




Vince di misura il San Lazzaro sul campo del Palazzuolo. A dispetto di quanto dica il risultato finale di 0-1 la formazione di Treggia ha dominato in lungo ed in largo. A decidere la gara la punizione vincente di Covato nel primo tempo. Nella ripresa gli ospiti non hanno rischiato nulla e hanno litigato con una traversa ostile, colpita in tre occasioni da Parise, Rotundo e lo stesso match winner Covato.
Ciò che più conta però è aver portato a casa i tre punti per iniziare la risalita. Domenica sfida casalinga con il PH.




12/03/2017 - ore 13.05

Condoglianze alla famiglia Zirotti




Il FC San Lazzaro vuole porgere le sue più sentite condoglianze alla famiglia Zirotti per la scomparsa di Mauro, in passato segretario della società.
Un ruolo che Mauro ha ricoperto con grande passione e competenza, diventando un punto di riferimento per tutti i ragazzi e le loro famiglie.
In questo momento di grande dolore tutta la dirigenza rivolge un pensiero a Mauro Zirotti!




06/03/2017 - ore 12.45

I 2007 non sbagliano, il derby è sempre loro




Non concedono la rivincita i 2007, che non steccano nemmeno questo derby e vincono con autorità sul Real San Lazzaro per 2-1. Nel primo tempo gli avversari provano a mettere i bastoni fra le ruote ai nostri e si impongono 1-0. I mister Torresani e Romagnoli però danno i giusti consigli ed i nostri ragazzi tornano in campo con tanta grinta ed esultano sia nel secondo, chiuso sul 2-1, che nel terzo parziale, vinto di misura 1-0. Viene ribaltato così il punteggio e alla fine della contesa il San Lazzaro può ancora esultare. Bravi ragazzi!



06/03/2017 - ore 12.45

Giovanissimi Interprovinciali sugli scudi




Giornata super per i nostri 2003 che vincono entrambe le partite disputate. I ragazzi di Bisicchia battono 4-3 la Cdr con le reti di Vezzoli, Bergonzini (2) e Boldrini, mentre la truppa di Levino ne rifila cinque al malcapitato Mezzolara (5-0). A segno Di Ruocco, Breda, Luppi, Piazzi e Cerè.
Continua la sua rinascita la Juniores che non concede nemmeno le briciole al Castel Guelfo e si impone 4-0. Altri tre punti per gli Allievi Regionali (in foto), sempre più inarrestabili. A cadere questa volta è la Solierese per 4-2 sotto i colpi di Luppi, Ndayezeye (2) e Passini. I 2001 non hanno grossi problemi e stendono 3-0 l'Acli, mentre i 2002 dividono la posta con il Val.Sa. Esultano i 2005 con il Bologna, sconfitto 5-1. I 2008 impattano 4-4 con il Granamica  (questi i parziali: 3-0 con tris di Mele; 0-2; 1-1 con goal di Maroncelli; 0-1). Superba prova dei 2004, che non tremano contro l'Airone, sconfitto 3-0 (1-0, 1-0, 4-0).




05/03/2017 - ore 18.05

KO interno con l'Ozzanese



Nella sfida da play off con l'Ozzanese il San Lazzaro viene battuto 2-0. Con una formazione molto rimaneggiata i ragazzi di Treggia hanno dato tutto, ma sono stati gli episodi a decidere il match.
Nel primo tempo la gara è molto equilibrata con l'Ozzanese che colpisce un palo con Frisenda, ma il San Lazzaro risponde con Romagnoli che impensierisce il portiere avversario. Nella ripresa le squadre giocano a viso aperto, Iacoponi ha la possibilità del vantaggio biancoverde ma sbaglia, mentre Gabrielli risolve una mischia e firma lo 0-1. Romagnoli e soci si gettano in avanti per cercare di agguantare un pareggio, ma nei minuti finali Crisci trova il 2-0.



27/02/2017 - ore 13.45

Il derby viene stravinto dai 2007



Nel sentitissimo derby con il Real San Lazzaro i nostri ragazzi 2007 mostrano tutta la loro bravura e vincono 3-0. Una partita mai in discussione dove la truppa di Romagnoli ha preso il largo fin dal primo tempo, chiuso con un netto 3-0. Nella seconda frazione i nostri mostrano una difesa granitica e ne segnano altri due (2-0). La vittoria è già in tasca, ma non si vuole lasciare nulla al caso e nella frazione conclusiva arriva un secco 4-1. Bravi ragazzi!




27/02/2017 - ore 13.45

La Juniores di nuovo sugli scudi



Ritrova finalmente il successo la Juniores che, dopo un momento non facile, tira fuori gli artigli e va a vincere sul campo dell'Idea per 2-1. Vittoria molto importante dei 2000, che violano il sempre ostico campo di Castelfranco Emilia per 3-1.  Successo di misura dei 2001 di Treggia con il Mezzolara (1-0), mentre i 2002 dividono la posta con lo Sporting Emilia.
A valanga i 2003 che vincono 13-0 sul campo della Stella Azzurra. Match come sempre dominato grazie alle reti messe a segno da Di Ruocco (3), Zucchini (4), Luppi (2), Piazzi (2), Spitz e Menozzi. L'altra formazione invece cede con il Progresso (0-6). I 2004 impattano 2-2 (0-1, 0-0, 1-0) con l'Anzolavino. I 2007 non sbagliano nulla con il Real San Lazzaro e si aggiudicano alla grande tutti e tre i tempi. Finisce 3-0, questi i parziali: 3-0, 2-0, 4-1.
Ennesima prova di forza dei piccoli 2008 dei mister Avati e Braschi in quel di Pianoro, dove giunge una grande vittoria 8-3 sulla Pontevecchio. Questi i parziali: 1-1, Adamo; 2-0,Sami 2; 3-0 Mele, Maroncelli 2; 2-2 Sami, Garagnani.




26/02/2017 - ore 18.10

Sconfitta sul terreno della Juvenilia



Dopo la beffa di mercoledì il San Lazzaro non riesce a rialzarsi e viene battuto 2-1 dalla Juvenilia. In un campo molto stretto che non favoriva certo i nostri, i ragazzi di Treggia sono stati sconfitti 2-1.
Dopo aver fallito un'occasione con Bertone, gli avversari passano in vantaggio, ma soprattutto il San Lazzaro rimane in 10 per il rosso a Bertone. Nella ripresa i padroni di casa raddoppiano al 57'. Mister Treggia cambia qualcosa ed il neo entrato Gabrielli accorcia. Nel finale Covato segna il pareggio, ma l'arbitro annulla e per i biancoverdi non c'è più spazio per recuperare.
Domenica prossima match interno con l'Ozzanese.




22/02/2017 - ore 22.40

Beffa a Fontanelice


Sconfitta tanta amaro quanto beffarda per un San Lazzaro che ha dato il massimo, ma è stato battuto dagli episodi (molto dubbi) in quel di Fontanelice per 2-1.
I ragazzi di Treggia vivono subito una partenza ad handicap con il rosso a Galeotti, ma nonostante ciò giocano e vanno in vantaggio al 20' con il colpo di testa di Parise.
Nella ripresa le cose paiono mettersi bene visto che il Fontanelice rimane prima in dieci poi in nove. La superiorità numerica non porta a benefici perché poco dopo l'arbitro concede un rigore dubbio ed espelle crescente. L'avversario imolese viene ipnotizzato dal neo entrato Villani, sulla respinta un giocatore avversario cade e per il direttore di gara è nuovamente penalty, questa volta realizzato. Il San Lazzaro cerca di riordinare le idee e provare a vincere, a 10' dalla fine però il Fontanelice va nuovamente in rete, anche qui però la posizione dell'attaccante pare in fuorigioco.
Una battuta d'arresto immeritata per quanto visto in campo.




20/02/2017 - ore 12.11

Allievi incontenibili




Momento non facile per la nostra Juniores che cade anche con la Libertas Argile Vigor Pieve (0-3) ed incassa così la seconda sconfitta in tre partite. Siamo sicuri che i ragazzi di Tarroni si rimboccheranno le maniche e torneranno più forti di prima.
Vetta sempre più salda per gli Allievi Regionali. Lo Zola viene sconfitto per 3-1 in una gara sempre controllata dai ragazzi biancoverdi. Ottima affermazione anche per i 2001 di mister Treggia che battono 3-0 il Granamica. Seconda affermazione ai regionali per i Giovanissimi 2002, ottimi nel successo per 2-0 sul Pavullo. I Giovanissimi di Levino sono di un altro pianeta e ne rifilano nove al Molinella (9-0). Una festa del gol a cui partecipano Di Ruocco, Luppi, Zucchini, tutti e tre con due gol, e Cerè, Breda e Menozzi. L'altra formazione invece perde di misura con il Boca (1-0).
I 2005 (in foto) hanno ragione del Mezzolara 1-0, i 2009 si divertono tanto e giocano tre gare. Arriva il pari 5-5 col Granamica, il successo sul Real San Lazzaro per 2-1 ed il KO col Reno Molinella (2-5). I 2007 esultano a Castel San Pietro (3-2) così come i 2008, che a Pianoro, dopo un inizio sofferto dal punto di vista realizzativo, si scatenano e sconfiggono 5-1 il Mezzolara con i timbri di Maroncelli (2), Mele, Bastelli e Tenebruso.




19/02/2017 - ore 18.13

La doppietta di Bertone piega il Mordano




Torna subito al successo il San Lazzaro, che batte 2-1 il Mordano. Una gara dominata dai nostri che però hanno saputo soffrire perchè il pallone pareva non volere entrare. In vantaggio su rigore grazie a Bertone, il Mordano riesce ad impattare.
Nella ripresa il San Lazzaro si getta in avanti per cercare i tre punti, ma il Mordano fa di tutto per difendersi strenuamente. Si arriva negli istanti conclusivi, il portiere avversario tarda la presa per far passare tempo, Bertone è un falco a capire la grossa occasione, si lancia in scivolata e anticipa l'estremo difensore segnando così il gol vittoria.
Mercoledì big match con il Fontanelice.




15/02/2017 - ore 14.33

Juniores rimontata, Allievi sorridenti dal dischetto




Pareggio pirotecnico in trasferta per la Juniores che, seppur in vantaggio, viene recuperata da un coriaceo Castenaso sul 3-3. I ragazzi di mister Tarroni, in vantaggio grazie al colpo di testa di Vezzoli, vanno a riposo avanti. Nella ripresa la truppa biancoverde raddoppia e, dopo l'accorcio dei locali che dimezzano il parziale, cala il tris grazie alle marcature di Biagini e Rotundo. Sembra fatta, ma nel finale di partita giungono altre due reti dei granata che riportano il punteggio in perfetta parità.
Passano il turno in Fossil Cup gli Allievi 2000, capaci di piegare la Correggese ai calci di rigore. Dopo un incontro ad altissima tensione e caratterizzato da un estremo equilibrio, nessuna delle due squadre è riuscita a prevalere sull'altra. Per decretare la vincente è stata dunque necessaria la lotteria dei penalty, nella quale il San Lazzaro si è dimostrato più freddo, aggiundicandosi sfida e qualificazione per 6-4.




13/02/2017 - ore 12.17

Giovanissimi sempre vincenti




Fine settimana ricco di successi per i nostri Giovanissimi. Partiamo dai Regionali che hanno la meglio sulla Rubierese per 1-0. Di Ruocco è immarcabile e lancia i 2003 di Levino al successo sulla Fortitudo per 3-0. Completano l'opera l'altra formazione che ha ragione dell'Acli San Luca per 5-2 grazie alle reti messe a segno da Boldrini (3), Drei e Bucci.
I 2000 fermano a quattro la striscia di vittorie ai regionali e pareggiano 1-1 con il Castellarano.
Domai scenderà in campo la Juniores a Castenaso.




12/02/2017 - ore 18.57

San Lazzaro KO di misura




Sconfitta a Castel Guelfo per un San Lazzaro positivo che ha creato tanto, ma ha pagato a caro prezzo il maggior cinismo dell'avversario, venedo battuto 1-0 dall'Amaranto Castel Guelfo. A condizionare la partita due rigori non dati che parevano solari.
Nel primo tempo le squadre si sono equivalse poi in avvio di ripresa è arrivato il gol del vantaggio. Sotto di un gol il San Lazzaro si riversa in avanti. Arrivano due buone chance per Romagnoli di testa e Bertone, poi i due episodi in area con il primo (atterramento in area) che pareva a dir poco limpido.
I ragazzi di Treggia però non si scoraggiano e pensano già alla prossima sfida con il Mordano.




06/02/2017 - ore 13.40

Santolero lancia i 2000, cinquina dei 2001




Si ferma a 12 partite la striscia positiva dei ragazzi della Juniores; lo scontro al vertice viene vinto dal Valsanterno. Bella partita giocata a viso aperto da entrambe le compagini (non a caso prima e seconda del girone), un'esplulsione nel primo tempo e un errore di gestione del possesso palla nel secondo punisce i nostri ragazzi che comunque ce l'hanno messa tutta per provare di portare in pareggio la contesa. Una "sberla" ogni tanto fa bene e ti riporta con i piedi per terra, il campionato è ancora lungo. Altra affermazione importante degli Allievi 2000 che, su un campo molto pesante, riescono ad avere la meglio sul Progresso per 1-0. A mandare in estasi i nostri, che hanno colpito anche una traversa, la rete di Santolero su rigore.
Facile vittoria dei 2001 di mister Treggia che violano il campo dello Sporting Pianorese con un perentorio 5-0.  I 2002 cedono al Sasso Marconi in un match molto tirato (2-1).
Rinviata la gara dei 2003 sul terreno della Virtus Cibeno perché il campo non era tracciato in maniera visibile.




05/02/2017 - ore 17.57

Cuore San Lazzaro, vittoria all'ultimo respiro




La forza di una grande squadra si vede soprattutto dai momenti di difficoltà. In una giornata che non poteva certo favorire il gioco tecnico dei nostri, la formazione di mister Treggia ha mostrato un carattere di ferro e alla lunga ha avuto ragione di un ostico Fossolo, imponendosi 2-1 all'ultimo respiro.
Una gara molto combattuta su un campo molto allentato viste le condizioni atmosferiche. Nel primo tempo il San Lazzaro ne risente e al 15' il Fossolo passa in vantaggio con Monti che si precipita per primo su una respinta. Nella ripresa i biancoverdi si adattano meglio al terreno e in avvio arriva il pareggio. Il portiere avversario esce in maniera scomposta su Pirazzoli, che deve lasciare il campo per infortunio, l'arbitro concede il rigore e dal dischetto Bertone non sbaglia. I nostri premono e nel finale su un cross di Serrani un difensore avversario per anticipare Cataldi mette la palla nella propria rete e regala i tre punti al San Lazzaro.
Tre punti fondamentali, il Fontanelice capolista è ad una sola lunghezza.



30/01/2017 - ore 13.27

Gli Allievi segnano gol a grappoli





La Juniores vince di misura con il Budrio (1-0). La classifica è bugiarda nei confronti dei nostri avversari, una formazione tosta, fisica, lottatrice; ma che dire dei nostri ragazzi??? Applaudirli e sostenerli ancora di più, sopratutto dopo la partita di ieri. È stata una lotta/battaglia fin dal fischio iniziale, i ragazzi del Budrio l'hanno messa sul fisico, i nostri ragazzi l'hanno un po' subita, le hanno prese, ma hanno continuato a giocare a calcio, cercando un gol che non arrivava mai, solo all'ultimo secondo riuscivano a sbloccare il risultato su calcio d'angolo battuto da Rotundo, La Nave prolunga la traiettoria per Gabrielli che sigla la rete della vittoria. Tre punti importantissimi per tenere a distanza le concorrenti al titolo finale che ogni sabato provano di accorciare le distanze in classifica. Gli Allievi Regionali volano e sbancano Anzola con un nettissimo 9-0. Mai partita, il San Lazzaro domina in lungo e largo. A segno Bacchi, Santolero, Passini e doppiette per  Luppi, Niyongabo e Ndayizeye. Schiacciante vittoria anche degli Allievi Interprovinciali che hanno ragione del Budrio per 7-0. Pareggio 1-1 dei Giovanissimi Regionali con il Mezzolara. I 2003 di Levino grazie alla cinquina di Di Ruocco e la tripletta di Zucchini battono 8-3 il Medicina Fossatone, la squadra di Bisicchia si impone 4-2 sul Corlo con reti di Vezzoli, Carbone e Drei. Doppio successo sull'Ozzanese. Ad esultare i 2007 di Romagnoli (5-0) ed i 2005, che hanno ragione dei biancorossi per 3-1.




29/01/2017 - ore 18.37

1-1 contro il Riolo





Sfida intensa per la Prima Squadra che impatta 1-1 con il Riolo Terme nella terza di ritorno. Sotto dopo un quarto d'ora per un gol subito in mischia, il San Lazzaro si mette subito in moto e va vicino al pari con Pirazzoli e Bertone nel primo tempo.
Nella ripresa Bertone mette le cose a posto, girando di sinistro un passaggio di Boscati, al 56' poi la squadra di Treggia continua a spingere. Pirazzoli, Covato, Romagnoli ci provano fino all'ultimo, ma il portiere avversario si supera in più di un'occasione. Nel finale rischio beffa, ma per fortuna Crescente neutralizza.
Domenica prossima trasferta sul campo del Fossolo.





23/01/2017 - ore 11.31

Juniores e 2000 viaggiano sempre a suon di gol





In settimana il Presidente Fasolino è passato a salutare la Juniores prima dell'allenamento e ha esortato i ragazzi a dare sempre il massimo; loro hanno risposto come meglio non si poteva, dominio totale su tutti i 90 minuti, partita sempre in pugno, circolazione palla, pressing e aggressività, sconfiggendo il Siepelunga Bellaria 4-0. Ora la matematica li incorona campioni d'inverno con una giornata di anticipo, tuttavia il campionato è ancora lungo e le insidie sono dietro l'angolo ogni sabato, quindi servono concentrazione e impegno in ogni allenamento. Per la cronaca: finisce il primo tempo con il vantaggio di due reti a zero (Vezzoli e Gabrielli i marcatori), ma in inferiorità numerica per l'espulsione (ingiusta e totalmente inventata) di Sadek al 44° minuto. Si torna in campo per il secondo tempo con un modulo rivoluzionato negli spogliatoi da mister Tarroni a copertura del risultato, ma nell'arco di 15 minuti si passa sullo 0-4 (Rotundo e Zorba che dedicano i goal al compagno espulso) e in campo una sola squadra il San Lazzaro; da qui gestione e possesso della palla con una ragnatela di passaggi continui fino al triplice fischio finale.
Dominio assoluto nel secondo appuntamento dei regionali per i 2000 (in foto), che surclassano la Folgore Mirandola 7-0 con le reti di Ndayizeye (3),  Luppi (2), Bacchi e Paone in una partita senza storia. KO i Giovanissimi col Castelvetro, un bel allenamento congiunto per i 2004 che dimostrano il loro valore con il Bologna.




15/01/2017 - ore 19.00

Volano Juniores e 2000





Continua la corsa in testa della Juniores, che batte 3-0 lo Sporting Pianorese. Come la settimana scorsa si va al riposo sulla 0-0 e con mister Tarroni non soddisfattissimo della prova della squadra. I nostri avversari hanno pensato più a non prenderle che a giocare, con una formazione difensivista e molto fallosa, spazzando ogni pallone nei pressi della loro area ed entrando spesso fallosamente nel tentativo di fermare ogni azione. Nel secondo tempo ancora non si riesce ad imporre il gioco e si fa fatica ad arrivare al tiro; sull'ennesimo corner Da Granaiola sbuca sul secondo palo e butta dentro la palla per l'1-0 sanlazzarese. Cominciano la girandola di cambi da entrambe le parti, ma la partita non cambia, il San Lazzaro cerca di costruire azioni per mettere il risultato al sicuro, lo Sporting Painorese continua a calciare più lontano possibile la palla dalla loro area sperando nel contropiede. 2-0 siglato dall'esordiente Zorba (arrivato dall'Imolese nel mercato invernale), che recupera palla con un caparbio pressing alla difesa avversaria e dopo aver saltato il portiere in uscita deposita la palla in rete a porta praticamente sguarnita. 3° goal allo scadere della contesa, percussione sulla fascia di Gregori che dopo aver saltato un avversario entra in area e calcia, deviazione del portiere e tap-in decisivo di Micheletti.
Parte nel migliore dei modi il campionato regionale per i 2000 che battono nettamente la Solierese. Match giocato in maniera perfetta, chiusa sul 5-0 e trascinati dai gol di Rimondi, Paone, Passini e Ndayizeye (2). I 2002 invece cedono al Val.Sa Gold 3-2 in una partita a dir poco combattuta.
Nonostante la sconfitta per 3-1 grande prestazione dei nostri Esordienti 2004 (in foto) con il forte Forlì. Buona prova per i 2008 al torneo di Sasso Marconi con la prima partita persa 5-4 contro il Borsea (reti di Vezzoli , 2 Maroncelli e Zanni) e la seconda vinta 2-1 con la Fortitudo grazie ai gol di  Vezzoli e Maroncelli.




15/01/2017 - ore 17.45

Pirazzoli e Covato mandano KO il Tozzona





Primo impegno del 2017 e bella vittoria del San Lazzaro, che batte agevolmente il Tozzona Pedagna per 2-1. Una partita sempre condotta dai nostri che risolvono la gara nella prima frazione con le reti messe a segno da Pirazzoli e Covato.
Nella ripresa i biancoverdi di Treggia hanno agevolmente controllato e nell'unica sbavatura hanno preso gol. Sul cronometro mancavano pochi spiccioli al triplice fischio, ma i padroni di casa non si sono fatti sorprendere.
Domenica trasferta a Fontanelice.




09/01/2017 - ore 09.15

La Juniores piega il Fossolo





Nemmeno il tempo di smaltire tortellini lasagne e sbornie dell'ultimo dell'anno che il campionato riprende con un recupero per la Juniores, che supera 2-1 il Fossolo. L'avversario è molto fisico, mentre la squadra di mister Tarroni si presenta con quattro 2000 e appesantita dalle fatiche atletiche dei primi allenamenti del nuovo anno. Dopo aver sbagliato il possibile vantaggio al 18', i nostri vanno in svantaggio con una serie di errori che lanciano in contropiede i rivali: 1-0 palla al centro. Nemmeno il tempo di esultare che Ndayizeye trova il pareggio per i biancoverdi e sulla fine del primo tempo sempre Ndayizeye si trova davanti al portiere, lo smarca, ma si defila e calcia a lato nonostante la porta sguarnita. La strigliata di mister Tarroni nell'intervallo riporta alla concentrazione massima la nostra squadra che schiaccia gli avversari nella loro trequarti per tutto il secondo tempo senza riuscire ad abbattere il muro costruito dal Fossolo davanti alla porta. All'ultimo minuto punizione dal limite, Ribani la mette in mezzo Napolitano spizzica di testa quel tanto per mettere fuori tempo il portiere avversario segnando l'1-2 meritato appena prima del fischio finale.




21/12/2016 - ore 16.00

La Festa e gli Auguri del FC San Lazzaro


 

                    

Grande divertimento e gioia lunedì al Circolo Benassi per il FC San Lazzaro, che ha organizzato la Festa di Natale per i propri tesserati e le loro famiglie. Una splendida serata, condotta dal simpaticissimo Enrico Ciaccio, con importanti presenze come il cestista della Fortitudo Davide Raucci, ma soprattutto tanto divertimento per i nostri ragazzi.
La società ringrazia tutti i partecipanti e le persone che si prodigate per l'organizzazione e, con l'occasione, augura a dirigenti, tesserati, alle loro famiglie e a tutti i suoi sostenitori un sereno Natale e un felice Anno Nuovo, nella certezza che il prossimo anno sarà ancora più ricco di momenti di aggregazione e divertimento.

A questo link  IL VIDEO DELLA FESTA DI NATALE 2016

A questo link   LA FOTOGALLERY DELLA SERATA

Di seguito invece L'articolo dedicato dal celebre quotidiano "Il Resto del Carlino" alla nostra Festa di Natale.






19/12/2016 - ore 11.35

Ottime affermazioni per 2000, 2001 e Juniores



Ultimi appuntamenti del 2016 e belle vittorie per i nostri ragazzi. Partiamo dagli Allievi, che battono di misura lo Sporting Chiozza nella Fossil Cup (1-0). A decidere la contesa il rigore trasformato da Ndayizeye. Bene anche gli Allievi Interprovinciali, che piegano senza troppi problemi il Molinella, steso 4-1. Importante successo, che permette di rimanere al comando, per la Juniores con il Galeazza (3-0). Primo tempo quasi di studio, poi al 35' minuto con assistenza di Fajeti, Da Granaiola calcia sull'angolo basso della porta beffando il portiere. Nel secondo tempo i ragazzi di mister Tarroni tengo sempre il pallino del gioco e con una pregevole azione sulla destra porta Sadek al cross, velo di Biagini e Napolitano non deve fare altro che depositare la palla in rete. Sul 2-0 i nostri ragazzi si sentono al sicuro e allentano la pressione sugli avversari che trovano un dubbissimo calcio di rigore in grado di riaprire la contesa, ma calciato poi fuori dallo specchio della porta. A partita quasi terminata Napolitano trova la personale doppietta con un bellissimo tiro all'incrocio dei pali su azione insistita di La Nave.




12/12/2016 - ore 11.15

I risultati del settore giovanile





Sospesa la gara di sabato con il Fossolo per la nebbia, la Juniores incamera comunque un successo settimanale perché nel recupero di campionato sbanca 2-0 il campo dell'Osteria Grande con i gol di Sadek e Napolitano. Bene gli Allievi 2000 (in foto) che chiudono il girone contro la Tozzona Pedagna. Gli Allievi Interprovinciali, anche loro impegnati con compagini imolesi, nella doppia sfida del ponte raccolgono un buon punto con l'Imolese l'8 dicembre, mentre domenica cedono di misura sul campo della Tozzona Pedagna che si impone 1-0. Doppio 1-1 per i 2003, che impattano nel recupero dell'Immacolata con il Cagliari e nel fine settimana con il Crevalcore. L'altra formazione dei Giovanissimi Interprovinciali viene battuta 3-1 dallo Sporting Centese.
Ultime partite del 2016 per la categoria dei 2008 e ancora due grandi vittorie. I bimbi guidati dai mister Avati e Braschi hanno avuto la meglio prima sulla Tozzona Pedagna per 3-0 [2-0 (Mele Mario, Maroncelli), 4-1(3 Gambetti, Maroncelli) e 3-1 (Mele Mario, Gambetti, Maroncelli)], poi con l'Imolese arriva un ottimo 3-2 [2-2 (2 Napolitano) 2-2 (2 Vezzoli) e 4-2 (Adamo, Vezzoli, Sami, Ignat)].




11/12/2016 - ore 17.40

Cinquina al Budrio





Non poteva chiudere meglio il proprio 2016 la nostra Prima Squadra, che vince con il Budrio per 5-0. I ragazzi ci hanno messo un po' per scardinare la difesa, ma una volta aperto il varco hanno scavato una galleria. Tre punti importanti che, visti i risultati, proiettano i nostri a soli due punti dal primo posto del Fontanelice.
Nel primo tempo gli avversari stanno molto chiusi e per i nostri non è facile trovare spazio. Al 43' però Bertone in tuffo di testa spezza l'equilibrio. In avvio di ripresa Bertone sigla la sua personale doppietta. Il Budrio logicamente si apre e per i nostri diventa un gioco da ragazzi affondare il colpo. Ci pensa prima Musio, poi poco dopo i due neo entrati Romagnoli e Cataldi.
Si torna in campo il 15 gennaio per il match casalingo con la Tozzona Pedagna.




10/12/2016 - ore 10.05

Rappresentativa Provinciale





Sono stati convocati in rappresentativa provinciale per la partita che si disputerà mercoledì 14/12/2016 ore 14:30 presso il campo 'Filipetti' n. 3 dei nostri 2001: Storani, Lott, Romagnoli.




9/12/2016 - ore 16.05

Fabrizio Ferron: "Al  FC San Lazzaro il ragazzo al centro del Progetto"




Arrivati alla soglia di metà stagione è tempo di bilanci in casa Fc San Lazzaro. Sta per concludersi un 2016 ricco di soddisfazioni per i nostri colori e per il Vice Presidente Fabrizio Ferron c'è grande vanto e orgoglio nel tracciare una riflessione su questa parte di annata. Si parte dalla Prima Squadra di mister Treggia, in lotta per il titolo, ma soprattutto la gioia nel vedere tanti prodotti del vivaio nel difendere anche con la seniores il vessillo del San Lazzaro. "Questa è una squadra pensata per i nostri ragazzi, quest'anno sono stati inseriti molti 99 e 2000 a cui sono stati aggiunti degli esperti che hanno fatto qua le giovanili. In questa società il ragazzo, fin da piccolo, è al centro del progetto in modo tale da prepararlo all'approdo in club professionistici come capitato a tanti (Pirreca e Fasolino, ora al Bologna e Sassuolo, solo per citarne alcuni). Il campionato è molto equilibrato, ci stiamo comportando bene, ma quello che conta più di tutti e per noi è un vanto ed un orgoglio è vedere tutti i nostri giovani in campo. Non è una cosa che si vede da tante parti."
Se in Prima Squadra si vedono i frutti del lavoro con i giovani, anche il settore giovanile sta raggiungendo ottimi risultati. Allievi e Giovanissimi qualificate ai regionali, la Juniores prima in classifica e tutte le squadre stanno andando alla grande. La professionalità e l'avanguardia degli istruttori permette di arrivare a questi livelli. "Devo dire che tutti si stanno comportando molto bene e ci siamo tolti molte soddisfazioni. Per arrivare a questo ci concentriamo tanto sia a livello tecnico che fisico. In molte categorie anche in quello tattico, che non è facile da percepire, ma è a dir poco importante. I ragazzi in questa maniera sanno quello che devono fare e quando vanno nei club professionistici non sentono il cambio. Per noi vederli approdare in certi settori giovanili così importanti, come possono essere Bologna, Sassuolo, Spal, è una grande soddisfazione. Lo scorso anno ben sei ragazzi hanno avuto questa opportunità."
Quando ci si trova ad interloquire con un portiere che ha un passato ultra ventennale tra i professionisti, ha un bagaglio di esperienza infinito (in fondo potete trovare il suo curriculum da giocatore), ed ora lo mette a disposizione dei giovani, è naturale chiedere cosa cerca di trasmettere ai suoi ragazzi. "Cerco di insegnargli a vivere l'importanza dell'allenamento. Cercare di capire, mettere in pratica quelle che sono le indicazioni dell'allenatore senza perdere le proprie qualità. In questa maniera puoi fare il salto. Non bisogna fare solo il compitino, ma avere voglia di crescere ed impegnarsi."






05/12/2016 - ore 13.05

Il San Lazzaro di Grimandi vince contro l'Imolese dell'ex Calzolari




Grande vittoria dei 2000 (nelle prime immagini della gallery sovrastante) che espugnano il campo del Basca ed avvicinano le fasi regionali. Netta affermazione dei 2001 che hanno ragione 3-0 della Mvr. I 2002 di Grimandi disputano un grande match con l'Imolese e si impongono 2-0.  I 2003 battono sonoramente la Ghepard 6-1. Gara sempre in controllo decisa dalle reti di Serrani, Luppi (2), Cerè, Menozzi e Zucchini. L'altra formazione di Giovanissimi Interprovinciali ha ragione 2-0 della Ceretolese. Bella vittoria in settimana dei 2007 con il Castenaso.
Ancora sugli scudi la categoria dei 2008 (nelle ultime foto della gallery sovrastante) dei mister Avati e Braschi nelle due partite giocate in quel di Imola. Contro il Mezzolara finisce 2-1 (3-0/0-1/1-0). Dopo un primo tempo straripante, finito 3-0 con i goal di Zanni e la doppietta di Adamo, i bimbi di mister Avati hanno controllato chiudendo l'ultimo tempo 1-0 con la marcatura di Sami. L'altra partita contro Imola, rivelatasi molto equilibrata, termina ugualmente vittoriosa 2-1 (1-0/0-1/1-0). Il primo tempo è deciso da una rete di Vezzoli e l'ultimo tempo viene vinto con rete di Mele M. Un'altra bella affermazione dei nostri piccoli calciatori. Ancora una volta complimenti a tutti i bimbi e allo staff tecnico.
Passando ai 2004, ottimo fine settimana degli Esordienti che pareggiano ad Imola (1-0, 0-1, 1-1), mentre al Torneo di Sasso Marconi fanno ancora meglio. Arrivano i successi su Pianta (3-2) e Vergato (4-2) che permettono di qualificarsi agli ottavi di finale.




04/12/2016 - ore 18.15

0-0 con il Ponticelli




La super sfida contro la prima in classifica Ponticelli termina sullo 0-0, ma è stata una bella partita giocata con grande intensità da ambo le parti e diretta egregiamente da un giovane arbitro di 17 anni. I ragazzi di mister Treggia hanno creato molto e si sono sempre fatti trovare pronti, sapendo reagire bene quando al 76' sono rimasti in 10 per l'espulsione di Galeotti.
Il Ponticelli ha avuto la più grande occasione, quando al 77' Casadio si è fatto ipnotizzare da Crescente ed ha fallito il calcio di rigore concesso dal direttore di gara.
Domenica prossima ultima fatica del 2016 con il Budrio
.




28/11/2016 - ore 17.00

La premiazione degli Allievi 2000




Serata di galà per la nostra società che martedì 22 novembre presso il Castello di Spezzano (MO) è stata premiata per la conquista del titolo Interprovinciale categoria 2000 per la stagione 2015/2016.
Un momento emozionante, con tante società presenti e molte autorità, tra cui il Presidente Regionale Paolo Braiati che ha consegnato la Coppa. A ritirare il premio mister Tarroni, capitan Visentin e la Dott.ssa Zumbo.




28/11/2016 - ore 11.42

Bis di successi per gli Allievi 2000, 2008 super a Funo




Doppio successo in settimana per gli Allievi 2000, che battono prima la Pontevecchio 5-3 nel recupero infrasettimanale poi domenica ne rifilano sei all'Ozzanese (6-1). I 2001, al termine di una gara combattuta, cedono di misura all'Osteria Grande. Spiz, Breda, Piazzi e Serrani lanciano i 2003 al netto successo sulla Libertas Castel San Pietro (4-0). KO l'altra formazione con lo Zola Predosa.
Un'altra ottima prova della categoria dei 2008 (in foto) al Torneo di Funo. Prima i ragazzi dei mister Avati, Braschi e Romagnoli hanno sfiorato la qualificazione alla finalissima per il primo posto, persa solo per differenza reti visto che i nostri bimbi hanno chiuso imbattuti sul campo, e poi hanno ceduto ai rigori nella finale per il terzo e quarto posto.
San Lazzaro - Castenaso 4-2 (Sami, Maroncelli, 2 Mele)
San Lazzaro - Funo 2-1 (Vezzoli, Adamo)
San Lazzaro - Fossolo 1-1 (Sami)
Finale terzo e quarto posto San Lazzaro - Bologna 1-1 (Maroncelli)
Complimenti a tutti i bimbi e ai mister Avati, Braschi e Romagnoli!




27/11/2016 - ore 21.26

Il San Lazzaro piega il Saragozza




Prosegue l'ottimo momento della Prima Squadra, che, tramite un'altra ottima prestazione, ottiene la terza vittoria consecutiva battendo 3-0 il Saragozza.
Nel primo tempo i biancoverdi sono assoluti padroni del campo e passano in vantaggio con un rigore trasformato da Ceresi. Nella ripresa la truppa di Treggia, nonostante il punteggio a favore, continua ad attaccare e prima, sugli sviluppi di una punizione di Serrani, raddoppia con Covato, poi, ancora dagli undici metri, cala il tris con Romagnoli.
Nel prossimo turno big match sul terreno del Ponticelli.  




21/11/2016 - ore 10.01

La Juniores vince il recupero




Il maltempo ha condizionato l'attività con la FIGC costretta a sospendere i campionati. Tuttavia la nostra Juniores può comunque esultare perché riesce in settimana ad aggiudicarsi il recupero della sesta giornata con il Trebbo per 5-2 e tiene la vetta della classifica
Nonostante un campo al limite della praticabilità, i nostri ragazzi giocano un primo tempo quasi perfetto con palla a terra e un costante fraseggio andando al riposo con quattro goal a referto, siglati da Ndayizeye (2), Sadek, Da Granaiola. Nel secondo tempo i mister Bertone e Tarroni decidono per dare fiato a chi è da inizio stagione che tira la carretta, calano i ritmi e i nostri avversari accorciano le distanze, chiusura delle ostilità con una punizione di Micheletti.




20/11/2016 - ore 18.01

Tutto facile con il PH




Seconda affermazione di fila per il San Lazzaro che espugna il campo del Ph con un netto 3-0. Nonostante un terreno pesante che poteva essere una trappola, i ragazzi di Treggia hanno fatto valere il loro tasso tecnico e hanno saputo mettere l'avversario subito alle corde. In vantaggio al quarto d'ora con un rigore trasformato da Ceresi, procurato da Iacoponi, nella ripresa i biancoverdi hanno continuato a spingere e hanno messo a segno altre due reti di pregevole fattura con Romagnoli al 67' e Covato al 79'.
20 punti in classifica, 1 solo in meno dalla coppia di testa Ponticelli-Ozzanese e domenica sfida interna con il Saragozza.




14/11/2016 - ore 12.11

I nostri si esaltano ancora nel derby con il Real San Lazzaro




Ottima gara quella disputata dai 2005 (nella prima foto) che espugnano Castel San Pietro e vincono 3-1.  
Il San Lazzaro mostra ancora una volta i muscoli nel derby. Con una prestazione sopra le righe, che dimostra la loro netta superiorità, i 2008 battono 5-2 il Real San Lazzaro. Anche i 2002 vedono rosso nel derby e spazzano via il Real San Lazzaro con un larghissimo 9-0.
A valanga anche i 2009/10 che hanno ragione del Castenaso 13-3. Continua la striscia positiva dei 2000 (nelle immagini successive a quella dei 2005) che battono 3-0 l'Osteria Grande. Campo non in perfette condizioni, ma i ragazzi di mister Torresani imprimono da subito i ritmi di gioco schiacciando gli avversari nella loro metà campo. Si va al riposo solo con in goal di vantaggio, ma nel tabellino sono segnati 6 calci d'angolo, 5 tiri nello specchio della porta e una traversa. Secondo tempo un pochino più spento nei ritmi, l'Osteria prova ad affacciarsi fino alla nostra aerea in un paio di occasioni, tuttavia il nostro portiere rimane quasi inoperoso. Sugli sviluppi dell'ennesimo calcio d'angolo Visentin ribadisce in rete un pallone che esce da una mischia. Passini chiude la partita con un goal da vero bomber di razza, protezione della palla e tiro dove il portiere non può arrivarci.
Lo scontro al vertice della Juniores con il Trebbo si conclude sul 2-2. Bravi ai ragazzi che sono riusciti a riprendere il match grazie alle reti di Da Granaiola, Ribani. La doppietta di Zucchini ed i gol di Piazzi e Menozzi permettono ai 2003 di avere ragione del Basca 4-1. L'altra formazione impatta 3-3 sul campo dell'Altleico Ferrara. I 2001 giocano concentrati e con il loro talento hanno la forza di espugnare Castel Maggiore. Il Progresso cede 2-1 [Zaccaria (r), Melloni].




13/11/2016 - ore 21.11

Il San Lazzaro doma il Palazzuolo

 



Torna al successo il San Lazzaro, che, nella nona giornata di campionato, piega un coriaceo Palazzuolo per 1-0 nonostante una partita di assoluto predominio, sia dal punto di vista territoriale che del gioco.  
Il primo tempo è di marca biancoverde ed è infatti la truppa di Treggia ad esercitare maggior pressione, pur non riuscendo a scalfire il fortino degli appenninici. Prima del riposo Rotundo colpisce una traversa e il San Lazzaro diverse volte impensierisce la difesa ospite.
Nella ripresa la musica non cambia, sono ancora i nostri ragazzi a fare la partita, tuttavia il muro eretto dalla compagine toscana pare non crollare, fino a pochi minuti dal termine, quando Romagnoli, su calcio di rigore, sigla la rete decisiva.
Nel prossimo turno trasferta sul terreno del PH Calcio.




11/11/2016 - ore 12.14

I 2007 triofano nel derby

 




Il tanto atteso derby della categoria 2007 tra FC San Lazzaro e Real San Lazzaro, recupero del sesto turno di campionato, è stato disputato ieri pomeriggio e ha visto prevalere i nostri ragazzi, che si sono imposti con pieno merito, vincendo per 2-1.
La truppa di mister Romagnoli non ha lasciato scampo agli avversari, dominandoli nel primo parziale (chiuso 2-0) e pure nella seconda frazione (terminata 1-0). Nell'ultimo tempo il FC San Lazzaro Calcio, vittorioso in virtù di un inizio praticamente perfetto, ha controllato la gara, lasciando leggermente spazio ai già battuti rivali (0-1) e aggiudicandosi l'incontro senza problemi.
Bravissimi ragazzi!  




09/11/2016 - ore 18.00

Juniores out al Parmeggiani, pari in zona Cesarini per gli Allievi 2000, domani derby per i 2007

 



Esce a testa alta dalla Coppa Parmeggiani la nostra Juniores, che, nonostante la vittoria 2-1 dell'andata, deve abbandonare la competizione in virtù della sconfitta patita ieri contro il Corticella. Gli avversari, sul campo del Pilastro, sono infatti riusciti ad imporsi per 3-1, guadagnando l'accesso alla fase successiva.
In campo ieri anche gli Allievi 2000, che, in Fossil Cup, sono riusciti a impattare 1-1 grazie alla provvidenziale marcatura messa a segno da Niyongabo, in goal al 5' di recupero.
Domani importanti recuperi al campo della Resistenza. I 2006 ospiteranno il GS Cagliari alle 18.30, mentre i 2007 affronteranno i pari età del Real San Lazzaro (ore 17.30). Un derby fondamentale e in cui, ne siamo sicuri, i nostri ragazzi si faranno valere, riuscendo a mostrare tutta la loro classe! Forza ragazzi! Forza FC San Lazzaro!




07/11/2016 - ore 13.00

I 2000 bloccano la capolista




Contro la capolista Imolese che aveva sempre vinto i nostri Allievi 2000 tirano fuori gli artigli e bloccano la compagine rossoblù sul 2-2. La difesa della prima della classe ha faticato a tenere un incontenibile Nyongambo che ha segnato una pregevole doppietta.
Rinviate le gare della Juniores e dei 2003 di mister Bisicchia per impraticabilità del campo, bella vittoria degli Allievi di Treggia che battono in casa 4-2 il Castenaso. A decidere la contesa le reti di Romagnoli, Neri (2) e Zaccaria. I 2003 di Levino cedono invece all'Imolese (7-0).
Settebello dei 2002 che calano la sestina vincente con il Medicina, sconfitto 6-1. Prova balistica d'autore dei 2007 che con la Ceretolese non sbagliano un tiro e vincono 3-0 (4-2, 1-0, 7-0).

La formazione dei 2000: Steel, Dominguez, Paone, Bacchi, Cacciapuoti (Zambellini), Visentin (Bigi), Santolero, Rimondi (Barbieri), Ndayizeye (Passini), Luppi, Niyongambo  A disp: Mucciarini, Volpicelli




06/11/2016 - ore 18.00

San Lazzaro KO ad Ozzano




Prova opaca dei nostri ragazzi che cadono sul campo dell'Ozzanese, che si impone 4-0. Gara difficile dei nostri che pagano un avvio complicato, sotto dopo mezz'ora di due gol,  e che non sono mai riusciti ad imporre il loro solito ritmo. A pagare dazio sono state sicuramente le tante assenze, ma la squadra non vuole farne una giustificazione e si metterà già al lavoro per ripartire più forte di prima.
Domenica prossima occasione per riscattarsi con il Palazzuolo in casa.




03/11/2016 - ore 19.23

Cantera San Lazzaro: ieri dieci under 98 in campo




Molto spesso in una gara di qualsiasi sport il risultato non è l'unica cosa che conta, soprattutto se da anni ti impegni e lavori assiduamente per rendere il tuo settore giovanile un fiore all'occhiello.
Ieri sera, nel match di Coppa Emilia contro il Riolo Terme, non una semplice partita ma una semifinale, il San Lazzaro ha provato la grandissima ed immensa soddisfazione di vedere i giovani del vivaio schierati in Prima Squadra. Dal portiere classe 2000 Villani, passando dai 98 Vignoli e Benedetti, per arrivare ai 99 Bertaccini, Ribani, Serrani, Biagini, Gabrielli, Paganini e Rotundo. Tutti ragazzi che si sono ben comportati, dimostrando una volta di più che, quando si investe sui giovani e sul futuro, la programmazione dà i suoi frutti e la Prima Squadra è una naturale valvola di sfogo per la propria cantera.
Bravi ragazzi, siamo orgogliosi di voi!




02/11/2016 - ore 22.35

Il San Lazzaro out dalla Coppa



Termina ad un passo dall'ultimo atto il sogno del San Lazzaro che abbandona la Coppa di Seconda Categoria. La squadra mister Treggia capitola nel ritorno e deve lasciare strada al Riolo. Dopo lo 0-0 dell'andata i biancoverdi sono stati battuti tra le mura amiche per 3-0. Con una rosa sempre molto corta il San Lazzaro ha lottato fino alla fine, ma gli avversari sono stati più cinici e hanno sfruttato al meglio le occasioni. Dopo aver preso gol Ferron e soci hanno tentato di ricucire lo strappo per provare a portare il match ai supplementari, ma gli avversari hanno colpito in contropiede e si sono presi la qualificazione.
Adesso gli sforzi saranno tutti concentrati sul campionato dove i nostri vogliono recitare un ruolo da protagonisti. Appuntamento a domenica sul campo dell'Ozzanese.




31/10/2016 - ore 11.43

Allievi 2000 stratosferici



Sempre più travolgenti gli Allievi 2000. Dopo i sei gol rifilati al Fossolo una settimana fa, nel week end i nostri non hanno fatto sconti nemmeno al Castenaso. Partita a senso unico dominata dai nostri e chiusa sul 14-1. Continua la corsa della Juniores, vittoria importante per 2-0 contro un buon Medicina Fossatone. Primo tempo a reti bianche. Ripresa combattuta a centrocampo; al 20' minuto su azione di contropiede dalla destra Sadek salta l'avversario e pennella un cross sulla testa di Da Granaiola che mette la palla alle spalle dell'estremo difensore medicinese. Trovato il vantaggio i ragazzi di Tarroni giocano negli ampi spazi lasciati dagli avversari, alla ricerca del pareggio, e su un'imbucata di Da Granaiola, Zanfino si trova a tu per tu col portiere battendolo e chiudendo la partita col secondo goal sanlazzarese.
Nello scontro al vertice del girone gli Allievi 2001 di mister Treggia non riescono a trovare ritmo e vengono superati dalla capolista Sasso Marconi che allunga così in classifica. Mantiene incontrastata la vetta del raggruppamento la squadra dei Giovanissimi Provinciali che vince nettamente 4-1 sul campo del Sesto Imolese. KO una squadra di Giovanissimi Interprovinciali in casa con il Città dei Ragazzi (1-6), mentre l'altra espugna Mezzolara con un bel 3-1 firmato Breda, Menozzi e Piazzi.
Positivo il fine settimana dei 2007, che impattano 2-2 sul campo del Basca ed hanno ragione del Siepelunga Bellaria 3-0. Pirotecnico pareggio per i piccoli 2010, che si divertono con l'Imolese (8-8).




30/10/2016 - ore 21.18

A reti bianche contro la Juvenilia




Pareggio interno per il San Lazzaro, che, nonostante una buona prestazione, non riesce a piegare la Juvenilia e deve accontentarsi di uno 0-0.
La squadra di Treggia, fin dalle prime battute, ha preso le redini del gioco e ha impostato il ritmo, schiacciando gli avversari nella propria metà campo. Nella prima frazione Serrani su punizione scuote la traversa e mette i brividi agli imolesi, che rimangono arroccati dietro.  
Nella ripresa il copione rimane lo stesso, i biancoverdi fanno la partita e dominano, tuttavia, seppur le occasioni da goal non manchino, non riescono a concretizzare.
Mercoledì si torna in campo con il Riolo Terme in Coppa.




26/10/2016 - ore 09.33

La Juniores fa suo il recupero




Ancora una vittoria per la Juniores, che, nel recupero disputato ieri, ha piegato 3-1 l'Idea Calcio. Gli avversari si presentano con una corazzata più anziana (un 96 e dieci 98 in campo, noi tutti 99 e quattro 2000), pensando di intimorirci con il fisico, ma a calcio si gioca con i piedi e i biancoverdi li hanno molto buoni. Vantaggio San Lazzaro dopo 5' con Da Granaiola, anche se più volte i nostri sbagliano il raddoppio e il classico unico errore difensivo si paga, andando al riposo sull'1-1. I ragazzi di mister Tarroni però continuano a tenere alto il ritmo, imponendo il gioco con palla a terra e, sugli sviluppi di calcio d'angolo, si torna avanti con Bertaccini. Zanfino chiude l'incontro a 10 minuti dalla fine su assist di Sadek. Ora testa al big match di sabato contro il Medicina Fossatone.




24/10/2016 - ore 11.06

Rimonta Juniores, bene i nostri piccoli





Bella prova dei nostri piccoli 2009/2010 che dopo il successo sul Mordano sabato hanno conquistato un'altra bella vittoria con il Pontevecchio, superato 5-4. Ancora imbattuti i 2007 che nel fine settimana hanno avuto ragione dell'Ozzanese 3-2 e del Real Casalecchio per 3-1.
Dopo l'episodio con la Fortitudo che ha lasciato tanta delusione ai nostri 2000, la squadra dimostra di essere forte e avere tanto cuore. Sul campo del Fossolo è stato un meraviglioso assolo ed è arrivata una sestina vincente grazie alle doppiette di Ndayizeye e Niyongabo e le reti di Luppi e Paone. Partita ricca di emozione per la Juniores che a Castel Guelfo parte male e, dopo il vantaggio di Micheletti, va sotto 3-1. Il secondo tempo inizia peggio con l'espulsione di Gregori, ma il San Lazzaro si sveglia e prima Ndayizeye accorcia poi Ribani completa l'inseguimento. A 10' dal triplice fischio una bordata di Paone (in foto) regala i tre punti.
Bel successo dei 2003 di Piersante Levino che, sempre in controllo, regolano la Stella Azzurra Zolino 4-1 con gol di Zucchini (2), Menozzi e Breda. Meno positiva l'altra compagine dei 2003 di Bisicchia, costretta alla resa dal Progresso (5-1). Sempre più convincenti i 2001 che battono in casa la Copparese 1-0. Decide Melloni. I Giovanissimi Provinciali passeggiano sul Mordano Bubano, imponendosi per 8-1.




23/10/2016 - ore 19.10

Successo a Mordano





Altra vittoria importante del San Lazzaro che vince a Mordano 1-0 e si mantiene vicino alla vetta del girone. I nostri, nonostante i tanti infortuni, hanno giocato benissimo nel primo tempo finalizzando la supremazia con il gol decisivo di Covato che ha sfruttato al meglio una punizione rapida di Galeotti che ha mandato in bambola la difesa avversaria.
Nella ripresa gli avversari hanno attaccato di più, fallito un calcio di rigore (traversa), ma anche la truppa di Treggia ha tenuto bene il campo e si è presa tre punti importanti.




17/10/2016 - ore 10.01

Pari in Coppa per il San Lazzaro





Esce indenne da Riolo il San Lazzaro che pareggia per 1-1 nell'andata di semifinale. Una partita molto equilibrata e combattuta con le squadre che si sono risposte colpo su colpo. I padroni di casa sono passati in vantaggio con l'autorete di Burtone poi, sempre nella prima frazione, Rotundo ha sistemato le cose. Nel finale di tempo rigore molto dubbio negato al San Lazzaro, ma per il resto il match è stato sempre una battaglia.
Un risultato certamente positivo in vista del ritorno tra le mura amiche.




16/10/2016 - ore 21.44

Il San Lazzaro piega l'Amaranto Castel Guelfo





Torna al successo il San Lazzaro, che doma l'Amaranto Castel Guelfo al Kennedy per 1-0. Dopo un primo tempo dominato, due nette occasioni per Romagnoli, ma senza gol, nella ripresa i biancoverdi passano quasi subito con Burtone, che al 47' di testa svetta meglio di tutti e porta avanti la truppa di Treggia.
Gli avversari aumentano il ritmo con il passare di minuti, ci provano, però il San Lazzaro dimostra cuore e grinta, conferma di sapere soffrire nei momenti determinanti e guadagna così il successo, agganciando al secondo posto il Saragozza.
Mercoledì sera si torna in campo per la Coppa a Riolo Terme.




12/10/2016 - ore 17.59


Juniores di nuovo vincente





Era fondamentale rialzarsi e la Juniores lo ha subito fatto. Messa da parte la sconfitta patita sabato, la truppa di Tarroni è scesa in campo col coltello fra i denti ed ha vinto sul difficile campo di Corticella per 2-1 nella gara di Coppa Parmeggiani. Un successo firmato da Rotundo e La Nave, che ridà fiducia e carica in vista dei prossimi appuntamenti.
Bene anche gli Allievi Interprovinciali che hanno nettamente ragione della Pianorese con un eloquente 9-0. Tripletta per uno scatenato Neri, doppietta di Lott, un gol per Limata, Martelli, Romagnoli e Megersa Vernieri




10/10/2016 - ore 10.18

Allievi 2001 scatenati




Si ferma la corsa della nostra Juniores, una partita dominata in lungo e in largo, ma chi porta a casa i 3 punti è la Libertas Argile Vigor Pieve. 2 traverse e un palo fermano i nostri attacchi e qualche occasione di troppo sprecata a tu per tu col portiere tengono il risultato sullo 0-0, al 20º del secondo tempo la Lbertas trova il vantaggio e lo difende fino alla fine dell'incontro. Ora testa alla Coppa Parmeggiani che ci vedrà martedì ospiti del Corticella sul campo Biavati alle 20.30.
Zucchini e Menozzi non bastano ai 2003 che impattano in casa con la Fortitudo (2-2). Tre su tre degli Allievi Interprovinciali che non fanno sconti e annichiliscono un Mezzolara, completamente travolto. Termina 7-0 con gol di Lott (2), Martelli, Neri, Romagnoli, Melloni e Limata. Continua la corsa in testa dei Giovanissimi Provinciali che espugnano Molinella con un secco 3-0.
Straordinaria gara dei 2007 (in foto) che si esaltano con il Corticella e vincono 2-1, dominando il primo e terzo tempo: 0-2, 1-0, 1-6.




09/10/2016 - ore 18.30


Il Fossolo fa lo sgambetto




Prima sconfitta in campionato per il San Lazzaro che viene battuto dal Fossolo per 1-0. Una gara decisa nella ripresa con gli avversari che hanno segnato da palla inattiva. Resta molto rammarico per i nostri che hanno dominato nel primo tempo, dove hanno preso una traversa con Vignoli e costretto il portiere avversario a qualche miracolo.
Nei secondi 45' gli avversari hanno preso fiducia e hanno colpito. A condizionare i nostri anche tante assenze e un terreno pesante che non ha favorito il gioco tecnico della truppa di Treggia.




05/10/2016 - ore 23.21


Il San Lazzaro passa ai rigori in Coppa




Sofferenza e gioia per il San Lazzaro, che, nel turno di Coppa, soccombe 2-1 sul terreno del Ponticelli, ma esulta ai calci di rigore e si qualifica per il turno successivo.
Nel primo tempo i biancoverdi partono meglio e manovrano in maniera eccellente, cogliendo i frutti del lavoro al 35', quando Benedetti sigla il vantaggio sul rigore battuto da Gnudi e repinto dal portiere imolese.
Nella ripresa i romagnoli impattano e, anche se la squadra di Treggia lotta strenuamente e coglie un palo e una traversa, riescono nel finale con un tiro da fuori area a completare la rimonta.
Per regolamento si va ai tiri dal dischetto per decretare la squadra vincitrice. Dagli undici metri, dopo un errore a testa, il tiro decisivo è di Bertone, che realizza e, a fronte della parata di Crescenti sull'ultimo tentativo, calciato dell'estremo difensore avversario, porta avanti il San Lazzaro.
Domenica sfida interna al Fossolo.




03/10/2016 - ore 11.41


Juniores vincenti, 2001 lanciati





Seconda partita di campionato e terza in 7 giorni per la Juniores che ha affrontato il Castenaso; martedì c'è stato il ritorno di coppa in casa dell'Osteria, passaggio del turno grazie al goal di Napolitano.
Tribuna dello stadio Kennedy gremita col pubblico delle grande occasioni, partita sentita da entrambe le parti: chi si sfidava infatti era "amico" fuori dal campo. Entrambe le compagini avrebbero voluto fare bottino pieno. I ragazzi di mister Tarroni partono fortissimo e sugli sviluppi di un corner Biagini porta in vantaggio il San Lazzaro già al 1º minuto. Gli avversari trovano il pareggio al decimo, ma i nostri non si scompongono e continuano a macinare gioco, secco uno/due e alla mezz'ora ci troviamo avanti 3-1 grazie ai goal di Sadek e Da Granaiola assistiti in entrambi i casi da La Nave. Si chiude il primo tempo con un cambio forzato e un augurio a Napolitano per il suo presto rientro dall'infortunio. Nella ripresa i nostri avversari ritrovano le idee e mettono sotto i nostri ragazzi, a dieci minuti dalla fine il Castenaso accorcia le distanze e crea altre tre palle del possibile pareggio, ma il risultato non cambia. Triplice fischio ed esultanza per il San Lazzaro (in foto il 2-1 di Sadek e il 3-1 di Da Granaiola).
Cadono in casa i 2000 che perdono con il Mezzolara, superati per 2-0. Viaggiano forte gli Allievi Interprovinciali, che tramite le reti di Martelli e Ceresi, colgono tre punti importanti sul terreno del Granamica, battuto 2-0. Acuto anche dei 2002 che riescono a battere la Libertas Castel San Pietro 3-0 e si mantengono in vetta alla graduatoria. Zucchini e Spiz lanciano i 2003 nella vittoria sul campo della Open (0-2). Una partita ben giocata dai biancoverdi, bravi a controllare.




02/10/2016 - ore 19.15


Il San Lazzaro espugna Riolo





Dopo la bella prova di Coppa, il San Lazzaro continua a perseguire una buona e redditizia strada e va ad espugnare Riolo, imponendosi per 1-0. A decidere una gara non certo facile, vista la compattezza di un avversario molto preparato, è stato Bertone che ha segnato il gol della vittoria al 35' del primo tempo. Grande azione dei biancoverdi che partono dalla difesa, cross di Vignoli e Bertone schiaccia di testa.
Nella ripresa i padroni di casa hanno attaccato molto, ma Crescente è stato molto bravo a neutralizzare tutte le sortite offensive. Da segnalare però che in contropiede Rotundo ha colpito una traversa.
Mercoledì ritorno in Coppa con il Ponticelli.




28/09/2016 - ore 23.05


Il San Lazzaro piega il Ponticelli in Coppa





Parte bene il San Lazzaro nel secondo turno di Coppa Emilia. I biancoverdi si sono infatti imposti allo stadio Kennedy sul Ponticelli per 2-1 nel match di andata.
Il primo tempo è dominato dai ragazzi di mister Treggia, già in vantaggio al 6' con Romagnoli e capaci di produrre un'elevata mole di gioco con tante occasioni da rete.
Nella ripresa, dopo una traversa ospite e il pari degli imolesi, realizzato da Monti su calcio di rigore, il San Lazzaro ha ripreso le redini dell'incontro, riuscendo a portare a casa il successo al minuto 83, quando è arrivata la marcatura decisiva di Benedetti.
Domenica in campionato altra trasferta a Riolo Terme.




28/09/2016 - ore 09.30


Una grigliata di festa per il San Lazzaro





Bellissima serata di gioia e divertimento per la Prima Squadra, che, in vista del match di Coppa Emilia di questa sera contro il Ponticelli (appuntamento allo stadio Kennedy ore 20.30), ha organizzato nei giorni scorsi una grigliata.
Una splendida occasione, insieme a Fabrizio Ferron e al Presidente, per passare una serata in compagnia, cementando gruppo e spirito di aggregazione.
Vi aspettiamo stasera a tifare per i nostri ragazzi! Forza San Lazzaro!




26/09/2016 - ore 09.17


Juniores subito sugli scudi





Prima partita di campionato (storica per i colori del San Lazzaro che mai avevano schierato una formazione Juniores), dopo una lunga trasferta fino a Borgo Tossignano i nostri ragazzi dominano il primo tempo costruendo gioco e occasioni da goal, ma trovando solo una rete con un giocatore arrivato dal mercato estivo (Zanfino), nel secondo tempo raddoppio di Rocca e sullo 0-2 si pensava di aver chiuso la partita, ma sugli sviluppi di una punizione i ragazzi del Valsanterno acccorciano le distanze e mettono pressione ai nostri; si arriva però al 90º senza che il risultato cambi. Teniamo a sottolineare che in un campionato dove si possono schierare 4 fuori quota tra le annate 96 e 97, abbiamo chiuso la partita con in campo due 2000 cresciuti nel nostro settore giovanile, un plauso a Dennis Rosini e Moreno Gregori che nonostante la giovane età non mostrano riserve alla categoria.
Doppio successo dei 2003, che battono di misura il Medicina Fossatone con la rete di Luppi e superano 5-0 il Corlo. Fuori casa si esaltano anche i 2002, che si impongono a Pianoro 2-0. Settebello dei 2000 in casa con il Siepelunga (7-0).




25/09/2016 - ore 21.37


1-1 con il Fontanelice




Pareggio interno per il San Lazzaro, bloccato sull'1-1 dal Fontanelice al termine di una partita maschia e nervosa.
Nei primi minuti si è avuta la maggiore intensità dell'incontro con la segnatura di entrambi i goal, frutto di un veloce botta e risposta. Al 12' infatti Romagnoli sblocca il match con un bellissimo tiro da fuori che s'insacca nel sette. Un minuto dopo però gli imolesi trovano subito il pareggio con Ferrini.
La gara prosegue in maniera equilibrata, almeno finché gli avversari non rimangono in nove per una doppia espulsione (un rosso diretto e una somma di ammonizione). I ragazzi di mister Treggia allora cercano in tutti i modi di vincere la partita, però il Fontanelice si trincera in difesa con l'obiettivo di guadagnare un punto e, nonostante i tentativi biancoverdi, riesce a raggiungere lo scopo.
Nel prossimo turno trasferta importante a Riolo Terme.





19/09/2016 - ore 09.41


13 in schedina per gli Allievi




Parte con un risultato fragoroso la stagione degli Allievi Provinciali, che domenica mattina hanno fatto fuoco e fiamme sul terreno del Medicina Fossatone. Una partita perfetta dei nostri, ogni tiro un gol ed un risultato di 13-1 con Passini mattatore della gara ed autore di 5 reti.
Il San Lazzaro è partito con il piede giusto e domenica prossima si vorrà ripetere con il Siepelunga Bellaria.




18/09/2016 - ore 18.40


Rimonta incredibile, il San Lazzaro batte la Tozzona



Come domenica scorsa il San Lazzaro rischia, lotta, ma ha ragione della Tozzona nella prima di campionato. I ragazzi di Treggia si sono imposti per 3-2. Dopo essere andati sotto ad inizio gara per la rete di De Martino, gli ospiti nella ripresa sono partiti di gran carriera per cercare di pareggiare. Scoprendosi però la Tozzona ne ha approfittato e ha raddoppiato.
Sembra tutto finito, tuttavia il San Lazzaro ha cuore e talento e si lancia alla rincorsa. Galeotti di testa accorcia, poi poco dopo Bertone risolve una mischia ed impatta. Mancano 10', gli ospiti vedono il bersaglio grosso e arriva un'altra rete. Bertone salta il portiere, si allunga il pallone, ma Biagini è lesto a mettere dentro per un risultato spettacolare.
Ottimo inizio e, visto il rinvio della sfida di coppa con il Ponticelli, il San Lazzaro tornerà in campo domenica con il Fontanelice.




15/09/2016 - ore 09.13


1-1 dei 2000 con il Ravenna




Buona performance dei nostri Allievi 2000, che, prima dell'esordio in campionato di domenica in trasferta contro il Medicina Fossatone, hanno impattato 1-1 con i pari età del Ravenna nell'allenamento congiunto disputato allo stadio comunale di Ozzano dell'Emilia ieri pomeriggio, dimostrando, confrontandosi con un partner di prestigio come i giallorossi, di essere già in ottima forma.




12/09/2016 - ore 12.45


2001 e 2007 sugli scudi




Trionfano i 2001 all'importante Torneo Memorial "Renato Bottazzi" di Baricella. Dopo la sconfitta ai rigori con l'Anzolavino (3-1), la rete di Tommaso Martelli abbatte il Granamica. Nello scontro tra le altre due la vittoria di misura del Granamica apre le porte al primo posto.
Molto bene anche i 2007 che si sono fatti valere al Torneo di Mercatale, dove sono giunti secondi disputando ottime prestazioni.




11/09/2016 - ore 22.10


Tris alla Tozzona Pedagna, San Lazzaro avanti in Coppa




Dopo lo 0-0 dell'andata il San Lazzaro tra le mura amiche non sbaglia e batte 3-1 la Tozzona Pedagna, guadagnandosi così l'accesso al secondo turno.
Una gara che è partita in salita con i nostri che vanno sotto per il gol di Tronconi. Gli imolesi falliscono un rigore, ma i nostri reagiscono e nel primo tempo impattano con Covato.
Nella ripresa Biagini sugli sviluppi di un corner dà il vantaggio ai padroni di casa, poi Romagnoli, lesto a ribattere in rete una punizione di Gnudi, chiude i giochi e regala la qualificazione.





09/09/2016 - ore 11.39


Domenica la Prima Squadra gioca alle 19.30




Dopo lo 0-0 dell'andata, domenica sera alle 19.30 al Kennedy ci sarà il ritorno di Coppa per la formazione di mister Treggia che sfiderà il sempre ostico Tozzona Pedagna. Martedì poi, sempre al Kennedy (20.30), andrà in scena anche il primo turno di Coppa Parmeggiani per la Juniores, opposta (anche in questo caso con il sistema andata/ritorno) all'Osteria Grande.
Ormai ci siamo i campionati stanno per ricominciare quasi tutti e ne approfittiamo per fare un grande in bocca al lupo a tutti i nostri tesserati!





05/09/2016 - ore 14.25


I 2001 in finale a Baricella




Si fanno subito valere i nostri 2001 che nel week end si sono guadagnati l'accesso alle finali del Torneo di Baricella. Dopo la vittoria di misura sullo Sporting Centese, grazie alla rete siglata da Luca Ceresi, il San Lazzaro ha fatto la voce grossa pure con l'Airone, sconfitto con un perentorio 3-1. Sugli scudi sempre Ceresi, a cui si sono aggiunti anche Tommaso Martelli e Michele Benedetto. All'atto conclusivo della manifestazione anche i Giovanissimi 2003, bravissimi come i colleghi più grandi.





04/09/2016 - ore 19.05


Al San Lazzaro manca solo il gol





Una buona prestazione non basta al San Lazzaro per avere ragione della Tozzona Pedagna nell'andata di Coppa. I ragazzi di mister Treggia hanno impattato 0-0 con la compagine imolese. I nostri hanno condotto per quasi tutti i 90', costruendo moltissime occasioni e colpendo pure una traversa.
Alcune assenze hanno pesato nel computo della gara, ma alla fine è mancata solo la rete e ci si può ritenere comunque soddisfatti. Domenica prossima il ritorno a San Lazzaro per staccare il pass qualificazione.





02/09/2016 - ore 16.30


Domenica sfida di Coppa con la Tozzona Pedagna





Domenica alle 15.30 sul campo della Tozzona Pedagna partirà la stagione ufficiale della Prima Squadra di mister Treggia che sarà impegnata nell'andata della Coppa. La domenica successiva è in programma il ritorno.
La squadra ha lavorato al meglio per presentarsi nella migliore condizione possibile e già porre le basi per un'annata ricca di soddisfazione.




01/09/2016 - ore 13.59


Continua la preparazione della Prima Squadra, 2000 impegnati a Baricella





Ecco in foto i 2001 mentre svolgono esercizi fisici, convinti e ottimisti per gli imminenti impegni. Sensazioni positive anche durante l'allenamento condiviso diretto domenica da mister Treggia tra Prima Squadra e Juniores. Tanti sorrisi e tanto entusiasmo tra i ragazzi, orma pronti ai rispettivi esordi.
Ieri sera intanto, per rimanere in tema, è proseguita la preparazione della Prima Squadra in vista del debutto ufficiale di domenica in Coppa. I biancoverdi hanno svolto un test con l'Ozzano Improve, vinto 6-0, utile per mettere altra benzina nelle gambe prima dell'esordio. Anche gli Allievi 2000 si stanno concentrando al meglio per l'annata in avvio e, di scena al "Memorial Bottazzi" di Baricella, si sono ben comportati.




27/08/2016 - ore 10.50


Domenica allenamento tra Juniores e Prima Squadra





In ottica crescita e per migliorare la condizione atletica e tecnica in vista della prossima stagione che sta per cominciare, domenica mattina alle 10.30 mister Treggia dirigerà un allenamento condiviso tra la Prima Squadra e la formazione Juniores



24/08/2016 - ore 19.22

I tornei delle giovanili




Sarà un periodo di grandi tornei per i nostri ragazzi tra settembre ed ottobre. Gli Allievi 2001, i Giovanissimi 2003, gli Esordienti 2005 ed i Pulcini 2006, 2007, 2008, 2009 prenderanno parte al Memorial " Delfino Jemma ed Alfonso Baccigotti", organizzato dal GS Cagliari 1972.
Oltre a questa manifestazione 2000, 2001, 2002, 2003, 2004, 2008 e 2009 cercheranno di tenere alto il vessillo del San Lazzaro anche al Memorial "Renato Bottazzi", in programma a Baricella.




24/08/2016 - ore 09.52

Al via la stagione dei nostri ragazzi




Finalmente dopo le meritate vacanze si ritorna a sudare in campo per vivere un'altra stagione da protagonisti. Grande entusiasmo da parte di tutti i nostri ragazzi, chi ha già cominciato come Seconda Categoria e Juniores (entrambe il 22 agosto), ieri i 2001, chi invece, come i 2000, partiranno oggi alle 18.30.
Fine settimana dedicato ai Giovanissimi. Giovedì iniziano i 2002, venerdì i 2003, tutti alle 18.30.
Martedì 30 agosto inizieranno a giocare i 2004, mentre i Pulcini 2006 apriranno la loro stagione il 1 settembre. Il giorno successivo sarà la volta dei 2005.
I 2007 scatteranno il 5 settembre, i 2008 mercoledì 7 settembre, infine venerdì 9 settembre alle 18 il tutti in campo per la Scuola Calcio!




24/08/2016 - ore 18.15

Stasera amichevole con il Borgo Panigale





La Prima Squadra di mister Claudio Treggia ha iniziato da pochi giorni la preparazione e questa sera debutterà nella prima amichevole stagionale con il Borgo Panigale, formazione militante in Prima Categoria, che si disputerà a Casteldebole alle 20.00 in via Bottone.
La squadra, che ha solide basi e fondamenta che provengono dalla proficua stagione dello scorso anno e può far forza su giovani ragazzi di talento, sta lavorando alacremente per presentarsi nel migliore dei modi al via della stagione. La società è comunque vigile sul mercato per cercare qualche altro colpo ed aumentare ancora di più il potenziale a disposizione dello staff tecnico.
Il debutto ufficiale della stagione sarà domenica 4 settembre con la Coppa Emilia alle ore 15.30 sul campo del Tozzona Pedagna, stesso avversario delle successive due domeniche [11 settembre per il ritorno di Coppa (ore 15.30) a San Lazzaro di Savena e 18 settembre per l'esordio del girone L di Seconda Categoria Bologna con la 1^ giornata di campionato nuovamente a Imola].




04/07/2016 - ore 12.36


Un successo il Day Camp 2016


Si è chiuso venerdì pomeriggio il Day Camp 2016, replica vincente dell'edizione 2015, altrettanto appassionante.
Quattro settimane intense e ricche di gioia, nelle quali il San Lazzaro Calcio, in accordo con le famiglie, ha messo a disposizione tramite un qualificato staff di allenatori ed educatori, le proprie competenze per accrescere e far divertire i ragazzi durante le prime settimane di vacanza.
A tutti una Buona Estate, rigorosamente Biancoverde!! Forza FC San Lazzaro Calcio! In attesa del Day Camp della prossima estate 2017, vi aspettiamo per l'inizio della nuova stagione 2016/17!











30/06/2016 - ore 08.44


La lettera di ringraziamento di Bimbo Tu Onlus




"Gentilissimi,
desideriamo ringraziare di cuore, Andrea e i suoi compagni di squadra degli Allievi del Mezzolara e la Società F.C. San Lazzaro, per la generosissima donazione.
Il vostro prezioso sostegno ci permette di continuare a realizzare i progetti finalizzati al miglioramento della qualità di vita dei nostri bambini e delle loro famiglie.
Bimbo Tu Onlus, che opera all'interno del nuovo Polo delle Neuroscienze dell'Ospedale Bellaria di Bologna, offre assistenza, supporto materiale e psicologico ai bambini affetti da tumori del sistema nervoso centrale e alle loro famiglie, acquista macchinari e presidi utili alla cura e finanzia la ricerca scientifica in ambito oncologico e neurologico pediatrico.
In questo momento Bimbo Tu ha appena concluso la seconda fase dell'importante PROGETTO LUCREZIA Day Hospital che ha visto il riallestimento e arredamento delle stanze di degenza, sala giochi, aula didattica, cucina, lavanderia e terrazzo con materiali, elementi decorativi e arredi specifici dedicati all'accoglienza e al soggiorno dei piccoli pazienti ricoverati nel reparto di Neurochirurgia Pediatrica dell'Ospedale Bellaria di Bologna. Avvenuti gli stessi interventi per il Day Hospital Pediatrico.. La vostra donazione aiuterà la nostra associazione all’acquisto dello strumento “Risonanza Magnetica Giocattolo”.
Abbiamo ancora bisogno del sostegno e della generosità dei nostri amici e tutti insieme possiamo continuare a garantire ai nostri bambini le migliori cure e la speranza di un futuro libero dalla malattia.
Ancora grazie di cuore."
Il Presidente
Alessandro Arcidiacono

Grazie a voi, il FC San Lazzaro Calcio è fiero di essere al fianco di realtà come questa!!











25/06/2016 - ore 12.44


Prolungato il Day Camp



Si è chiusa ieri un'altra settimana di Day Camp 2016 tra gioia, sport e intrattenimento per tutti i nostri ragazzi.
VI RICORDIAMO ANCORA CHE, VISTO IL GRANDE SUCCESSO DELL'INIZIATIVA, LA SOCIETA', VENENDO INCONTRO ALLE ESIGENZE DELLE FAMIGLIE, HA DECISO DI ESTENDERE IL DAY CAMP PER UN'ULTERIORE SETTIMANA DAL 27/06 ALL'01/07.
Vi aspettiamo numerosi da lunedì per un'ultima settimana di divertimento!











18/06/2016 - ore 18.26


La premiazione dei 2000



Momento di grande emozione oggi in casa San Lazzaro per i nostri Allievi 2000 che sono stati premiati dal Presidente Giuliano Fasolino (in foto mentre premia Mister Simone Tarroni con una targa di ringraziamento) per la meravigliosa stagione appena conclusa, costellata da successi e trionfi. Un applauso a tutti i ragazzi e lo staff tecnico, siete un punto di riferimento per i ragazzi più piccoli e il futuro della nostra società.
Più di 100 persone alla premiazione per celebrare un grandissimo gruppo!!
!











02/05/2016

I 2001 volano in semifinale regionale, 2000 da record, 2005 scatenati al Ballandi

Splendide vittorie e fondamentali nel loro percorso per 99 e 2001 ai campionati regionali dove, per l'ennesima volta, hanno mostrato di che pasta sono fatti. I 99 hanno battuto 4-3 il Faenza, mentre i 2001 non hanno fatto sconti e hanno annichilito la Savignanese 5-0. I Giovanissimi volano in semifinale, mentre i ragazzi di Cardi, a cui comunque vanno i complimenti di tutta la società, escono per la differenza reti (1 solo gol).
Straordinaria l'ultima gara dei 2000 (in foto), una ciliegina sulla torta prima della fase finale con le altre vincenti dei gironi interprovinciali. I ragazzi di Tarroni battono 6-1 il San Donato con le reti di Paone (2), Ndayizeye, Gregori, Passini e Bacchi e chiudono la prima fase con cifre record: 25 vittorie, 1 pari, nessuna sconfitta, 143 gol fatti e solo 16 subiti.
Ottime prestazioni per i Pulcini 2005, che vincono il girone al Ballandi di Baricella con due nette affermazioni su Dribbling (4-2) e Funo (6-0) raggiungendo così la semifinale.
Bene anche i 2003 che hanno disputato il triangolare finale. I biancoverdi hanno battuto 4-1 il Crespo (Bonora 2, Luppi e Barbaro) e pareggiato con il Progresso 1-1 (Barbaro). I nostri nella finale con il Progresso hanno ceduto solo ai rigori (7-6). Bravi lo stesso!











28/04/2016

Pareggi per 99 e 2001. I 2000 non sbagliano a Castelvetro

Turni infrasettimanali per i nostri ragazzi impegnati nei campionati regionali. Gli Allievi 99 di mister Cardi impattano 0-0 sul campo della Virtus Ravenna e si giocheranno tutto con la Savignanese nel match di domenica. Pareggio a reti inviolate anche per i 2001 sul terreno della Torresavio.
Nel match clou di giornata i 2000 di Tarroni gestiscono in maniera perfetta la gara e riescono ad imporsi con il Castelvetro per 2-1 con rete di Passini ed un autogol.










26/04/2016

2000 e 2002 travolgenti, iniziate le finali per 1999 e 2001, 2003 campioni

Sono terminati gli aggettivi per descrivere 2000 e 2002, che travolgono le avversarie senza alcuna difficoltà.
Super prestazione dei 2000, che, sotto un diluvio torrenziale, battono 8-0 la Virtus Campogalliano con il tris di Ndayizeye, la doppietta di Passini e le reti di Niyongabo, Luppi e Marco Volta, cui bomber Serenari, dopo essersi procurato un rigore e sotto la pressione di tutti i compagni, concede dal dischetto una piccola gioia personale dopo un'annata in crescita.
Altrettanto magnifici i 2002, che volano alla finali regionali e concludono primi il girone, superando 9-0 in trasferta la Open e ultimando così la rimonta sul Pavullo FC, agganciato e sorpassato nelle ultime settimane grazie ad una rincorsa fenomenale.
Pareggio al debutto per gli Allievi 1999 nel girone conclusivo che assegna il titolo regionale di categoria. A fermare i biancoverdi il Formigine, che, con un match di sostanza, blocca i nostri ragazzi sull'1-1.
Volano infine i 2001, che, nel raggruppamento finale, piegano il Corticella 2-0 al termine di un incontro di alto profilo.
Vincono il campionato infine i 2003, capaci di travolgere in trasferta 3-0 l'Open nel recupero della terza giornata (0-1, 0-1, 0-1).











25/04/2016

San Lazzaro sempre più magico: è double


Ciliegina sulla torta per la nostra Prima Squadra che dimostra di essere sempre più la regina della Terza Categoria. Non solo un campionato dominato dal primo all'ultimo minuto, ma anche nell'atto conclusivo della Coppa Predieri, la Cardi band le ha suonate all'Unica, battuta 7-1.
Una finale che inizia subito bene per i biancoverdi che trovano il vantaggio con Romagnoli. Gli avversari hanno un sussulto ed impattano su rigore, ma il San Lazzaro è un cannibale e in un battibaleno infilza la preda prima con Gnudi e poi con Romagnoli. L'assolo prosegue nella ripresa: Campi mette a ferro e fuoco la difesa e sigla il 4-1 poi arriva Ferron che serve la sua specialità e batte il portiere dalla distanza. I nostri hanno ancora voglia di giocare ed entusiasmare. Nel finale c'è gloria anche per Brian Fenzi e capitan Pinali che suggellano l'ultima meravigliosa perla di una stagione da incorniciare.
Il double è in cassaforte, tutti in piedi per il SAN LAZZARO!











21/04/2016

Lunedì a Sasso Marconi per il double

Grande appuntamento lunedì pomeriggio per la nostra Prima Squadra, attesa dalla finale di Coppa Predieri contro l'Unica 2010.
Il match sarà disputato al campo Carbonchi di Sasso Marconi (ore 17.00) e il ricavato, escluse le spese vive di organizzazione, verrà devoluto a favore dell’Ente Benefico “Gli Amici di Giò".
Vi aspettiamo numerosi per tifare i biancoverdi, alla ricerca dell'ennesimo record di una stagione straordinaria che ha già portato in dote la promozione in Seconda Categoria.
Non mancate!! Forza San Lazzaro!!











18/04/2016

Le formazioni regionali volano alle finali. I 2000 primi nel girone matematicamente

Chiudono in maniera perfetta il girone gli Allievi 1999, che vanno a vincere a Castelvetro per 4-1. Decide la doppietta di Giangregorio ed i gol di Iuliano e Rotundo. Stesso discorso per i 2001 che stendono il Faenza 4-0 con la tripletta di Neri ed il gol di Gualandi. Ora per entrambe le squadre si vola alle finali!
Staccano il pass per le finali anche i 2000 che con tre giornate di anticipo vincono il girone. Ieri facile vittoria per 5-0 (Ndayizeye Niyongabo Ndayizeye Serenari Rispoli) sul Real Maranello.
Tengono la testa della classifica i 2001. Con il Corlo non c'è partita ed arriva un successo per 9-0.
Pregevole prova degli Esordienti 2003 che battono 3-0 (2-0, 1-0, 1-0) il Granamica.











11/04/2016

Gli Allievi 2000 si aggiudicano lo scontro diretto

Sconfitta di misura per gli Allievi 99, che incassano il secondo KO nei regionali venendo battuti in casa dal Mezzolara (0-1). Campionato praticamente vinto per i 2000 (in foto), a cui manca solo la matematica, che nello scontro diretto hanno ragione dell'Osteria Grande 2-0. Ndayizeye imbeccato da un lancio di Santolero colpisce l'incrocio dei pali, ma è solo il preludio al gol che arriva dopo pochi minuti su bella azione personale del solito Ndayizeye. Nella ripresa il San Lazzaro controlla e gestisce la partita senza rischiare, cercando di chiudere il risultato ma non riuscendoci. All'ultimo minuto di recupero ancora Ndayizeye salta la difesa avversaria, viene atterrato in area, si procura rigore ed espulsione di un difensore avversario. Si incarica di calciarlo e chiude la pratica con personale doppietta.
Sempre tutto facile e liscio per i Giovanissimi Regionali, che hanno ragione a Budrio del Mezzolara, sconfitto 2-0. Percorso immacolato e qualifica in tasca. Esultano in trasferta i 2002 che battono il Granamica 5-1.
Settimana convincente per i 2003 che giovedì battono la Chicco Ravaglia 2-1 (1-0, 0-2, 0-3) grazie ai gol di Menozzi, Drei, Bergonzini, Ferracini e Zucchini, mentre nel fine settimana si impongono facile 3-0 sul Fossolo (3-0, 2-0, 2-0) con reti di Arno, Menozzi,  Drei, Zucchini, Bergonzini e doppietta di Bonetti. Si impone nettamente anche l'altra formazione degli Esordienti a 11 che ad Ozzano non lascia scampo agli avversari: 0-3 (1-2, 0-6, 0-2).
I 2005 cedono 3-1 al Castenaso ed impattano 2-2 con l'Open, mentre i 2004, sempre con l'Open, vengono sconfitti 3-0 sotto una pioggia battente, bissando la sfortuna pure domenica, quando vanno KO ad Ozzano 3-1.











10/04/2016

Il San Lazzaro chiude una stagione da record


Come all'andata il San Lazzaro con il Fossolo si impone 4-0 e mette in archivio così una stagione da record. Oggi pomeriggio è stato tutto semplice con i biancoverdi che partono e vanno in rete con Romagnoli. Crescente raddoppia su rigore, poi arriva il capolavoro su punizione di Galeotti e Robin Fenzi cala il poker con un'azione personale.
52 punti frutto di 17 vittorie e un pari, 56 gol fatti e 9 subiti. A volte bastano le cifre per descrivere un capolavoro. Bravi ragazzi!!!












04/04/2016

Giovanissimi Regionali vetta sempre più solitaria, bis dei 2004

Ad Argenta la truppa dei 1999 non conosce soste e si impone con un secco 3-0 grazie allo start perfetto con due reti di Rotundo e il tris messo a segno da Bertaccini al 59'. Settebello dei 2002, che battono in maniera perentoria lo Sporting Pianorese (7-0). Ne segnano 7 anche i 2000 con il Cavezzo che si deve inchinare ad uno stratosferico Ndayizeye (3), Passini (2), Visentin e Luppi nel match terminato 7-1. Sempre più solitaria la corsa in vetta dei 2001. 12 partite e altrettante vittorie. Nel fine settimana viene piegata la Vigaranese X Martiri 5-0. Ci pensano Neri con una tripletta, Lot e un'autorete.
Facile successo dei 2003 sul Castenaso, superato 3-0 (1-2, 0-1, 0-3). Si impongono 3-2 i 2005 con il Siepelunga Bellaria, vincendo di misura il primo tempo e pareggiando gli altri due. Molto bene i 2004 che battono 3-1 lo Sporting Centese e a Castel San Pietro, in una partita intensa, vincono 2-1 in rimonta contro la Libertas.











03/04/2016

Sestina vincente del San Lazzaro


Continua a divertire e divertirsi il San Lazzaro, che non vuole lasciare nemmeno le briciole agli avversari. Penultimo turno di campionato e partita di tennis per la truppa di Cardi che batte 6-0 l'Open.
Apre Ferron che con uno scavetto supera il portiere. Sale poi in cattedra Romagnoli con una doppietta di opportunism,o poi è il turno dello show di bomber Gnudi che mette a segno una tripletta. Prestazione da cineteca per lui con un tiro da 40 metri, un gol direttamente da corner e un tiro al volo.
Domenica si cerca il record con il Fossolo nell'ultima del torneo.











29/03/2016

Il San Lazzaro al Torneo Adriatico


Bella esperienza per i nostri ragazzi, che, durante le festività pasquali, hanno preso parte al Torneo Adriatico, manifestazione di grande caratura itinerante tenutasi in  diversi Centri Sportivi della Romagna.
La nostra delegazione si è presentata con due squadre per ogni categoria cui ha partecipato.
I Pulcini 2007 Bianchi, dopo l'ottimo esordio (5-1 al Rinascita Patti), sono calati, arrendendosi nella proseguo della prima fase a Chiari (1-6) e Luciano Manara (1-5) e nella poule 5-8° posto ai romani della Pol. G. Castello (8-4), nuovamente Chiari (7-2) e Luciana Manara (3-4).
Non è andata meglio ai Pulcini 2007 Azzurri, costretti alla resa nel primo girone da Luciano Manara (1-5), Calcio Azzurri (4-9) e Pol. G. Castello (8-1), salvo riscattarsi vincendo il "derby" contro il GS Cagliari (4-3), prima di cedere, non senza lottare, a Rinascita Patti (5-2) e Pol. G. Castello (6-5).
Buone sensazioni per i Pulcini 2006. La squadra impegnata nel tabellone bianco, dopo un raggruppamento iniziale un po' opaco (KO 5-3 con il Calcio Azzurri e 6-2 con la Pro Sesto, buon 2-2 con l'Accademia Pavese), si è ripresa nella poule 5-8° posto, dove, oltre alla sconfitta con la Pro Sesto (6-2), ha piegato 3-2 il Luciano Manara e 10-3 il GS Cagliari.
La compagine della parte azzurra, come l'altra, ha cominciato in ombra [senza punti con Pro Sesto (1-3), Accademia Pavese (1-4) e Parco Carolina (5-0)] per poi rifarsi nella fase successiva (9-12° posto), nella quale ha chiuso imbattuta (2-2 con lo Sporting Centese, successi su Pol. G. Castello (1-0) e Rhodense (3-0).
Tabelloni diversi anche per i Pulcini 2005, capaci di mietere vittime eccellenti nel gruppo d'esordio e declinare nel proseguo del torneo ottenendo comunque un terzo posto (squadra azzurra) e un quarto posto (squadra bianca). Imbattuti al principio sia i 2005 bianchi (2-2 con San Paolo Cantù, 7-1 sul Massa Lombarda e 5-1 sulla Borzanese) che i 2005 azzurri (3-0 al Reggio Calcio, 1-0 al Real Bisceglie e 2-2 contro i napoletani del Soccer Panza), nei gironi 1-4° posto sono giunti 3 sbandamenti per i bianchi (4-1 da Corigliano e Faenza, 0-6 con i brianzoli della San Paolo Cantù) e 2 per gli azzurri (1-5 con il Calcio Azzurri, 0-1 con il Soccer Panza) che hanno però inflitto un amaro 2-1 alla Villaclarense.
Chiudiamo l'ampia rassegna romagnola con gli Esordienti 2° Anno. I nostri 2004 si sono ben distinti, ottenendo un brillante 5° posto.
La formazione Azzurra, dopo due pari con Real Bisceglie (4-4) e Reggio Calcio (3-3) e un'affermazione sull'Accademia Pavese (5-4), ha sbattuto, nella poule 1/4° posto contro la corazzata San Genesio (9-1), mentre quella bianca, in seguito ad un girone equilibrato [OK 2-1 su Reggio Calcio, gara storta con gli svizzeri dello Schlieren (0-8) e 0-0 con il San Genesio)] è giunta 5^, battendo, negli spareggi successivi, sia Sporting Centese (2-0) che Calcio Azzurri (9-8 dopo l'emozionante lotteria dei calci di rigore).
Un bravo a tutti i nostri ragazzi, autori di belle prove contro realtà altamente competitive e in grado di arricchire il loro bagaglio con questa nuova esperienza che sicuramente ricorderanno a lungo. Forza San Lazzaro!











26/03/2016

Auguri di Pasqua dal San Lazzaro


Il San Lazzaro Calcio augura a tutti i suoi tesserati, ai suoi sostenitori e alle loro famiglie una serena e felice Pasqua, con l'auspicio di vivere insieme ancora tanti bei momenti di aggregazione, divertimento e sana attività sportiva.











25/03/2016

Allievi 1999 e Giovanissimi 2001 sempre super

E' proseguita anche ieri la marcia inarrestabile dei nostri Regionali. Gli Allievi 1999 si sono imposti in casa sullo Sporting Emilia per 4-1, al termine di una prestazione strepitosa. Il poker dei ragazzi di Cardi, ancora a + 2 dall'Imolese, porta le firme di Bertaccini (doppietta che apre e chiude le marcature) e Iuliano (autore di un bis in mezzo alle reti del compagno).
Corsari invece i Giovanissimi di mister Veronesi, capaci di violare 2-0 il difficile terreno della Virtus Faenza. I biancoverdi, qualificati con pieno merito alla fase successiva dato il + 11 sul Mezzolara, vanno subito in gol con un'autorete di Camerini, che, nel tentativo di anticipare Calzoni, infila nella propria porta un cross. A metà ripresa i nostri chiudono i conti con un tiro da fuori che, deviato da un difensore, sorprende l'estremo difensore locale.
Ora le festività pasquali, ma non si smette certo di giocare, tanti nostri ragazzi sono impegnati in Romagna nel prestigioso Torneo Adriatico. In bocca al lupo a tutti e forza San Lazzaro!










21/03/2016

Sempre dominio biancoverde ai regionali

In 4' gli Allievi Regionali fanno capire subito al Castelvetro come andrà la gara. Segnano Giangregorio e Serrani, poi nella ripresa Iuliano e ancora la premiata coppia della prima frazione fissa il 5-0 finale. La prima giornata primaverile e calda insieme ai recuperi infrasettimanali si fanno sentire sulle gambe di entrambe le squadre, ma i 2001 non lasciano nulla al caso e battono 5-1 lo Young Boys.
Buon avvio dei modenesi che con tanto pressing chiudono ogni spazio; dopo una traversa colpita da Ndayizeye ripartenza ospite e 0-1; i nostri ragazzi non si piegano, palla al centro e si ricomincia, e dopo 3 minuti Zambellini trova il tap in vincente su assist di Ndayizeye. Nel secondo tempo gli avversari non hanno più gamba e vengono fuori i ragazzi del San Lazzaro con la doppietta di Giovanni Luppi (GL10 per gli amici) il secondo goal su assist splendido e con contagiri di Santolero. Nei minuti finali poker col solito Ndayizeye.
Tutto strasemplice per i 2001 che hanno vita più che facile con la cenerentola Ozzanese. Finisce 10-0 con tripletta di Martelli, reti di Calzoni, Perez, Lot, Romagnoli, Neri, Rispoli ed un'autorete. I 2003 battono 3-0 (1-0, 3-0, 4-0) la Libertas Ghepard. L'altro gruppo di mister Levino, dopo la vittoria di domenica scorsa contro l'OPEN per 2-1 (1-0, 0-0, 1-1) con doppietta di Bergonzini, è andato a vincere per 2-0 sul campo dell'Osteria Grande (0-1, 0-0, 0-1) con reti di Fabbri e Polazzi. I 2006 superano 3-1 (3-0, 1-0, 0-0) il Cagliari con una difesa granitica.
Infine i 2005 si arrendono 2-3 al Bologna dopo un'autentica battaglia (0-0, 0-3, 1-1).











14/03/2016


Settebello per i 2001, sestina dei 2000


Altra prova convincente dei 1999, che, senza problemi, scalfiscono la resistenza della Vignolese, vincendo 3-0 grazie alle reti messe a segno, in quattro minuti, da Giangregorio, Boscati e Iuliano. Finalmente dopo due settimane si torna a giocare ed i 2000 si fanno trovare pronti con il Fossolo, sconfitto 6-0. Entrambe le formazioni si presentano con assenze importanti, ma il gruppo di mister Tarroni, nonostante tutto, dimostra la sua superiorità sotto ogni aspetto. Protagonista di giornata Luppi con ben 4 reti in saccoccia e i gol di Visentin e Niyongabo.
Settebello dei 2001, che anche con l'Etrusca dimostrano la loro classe e forza. Vittoria per 7-0 che porta le firme di Martelli (2), Neri, Zaccari, Rispoli ed un'autorete.
Tre punti importanti per i 2002 con il Corticella (2-1). Doppio hurrà per i 2005 (in foto) che battono il Fossolo sia giovedì, 3-0 (2-0, 3-2, 2-0) che sabato, 3-2 (1-0, 0-0, 0-0). I 2004 invece hanno ragione del Lame 3-2 (1-1, 0-0, 0-3), risolvendo la gara nell'ultimo periodo, mentre cedono 3-1 al Bologna.











13/03/2016

Il San Lazzaro domina anche il Traghetto Molinella


Ha ancora fame il San Lazzaro che, pur avendo vinto il campionato, vuole imporsi fino alla fine e abbattere tutti i record. Una mentalità vincenti quella dei nostri anche dei più giovani. Oggi infatti con il Traghetto, battuto 3-1, erano tanti i 98 in campo ed hanno fatto vedere bellissime cose.
Al 10' il San Lazzaro passa con Vignoli di testa, poi al quarto d'ora arriva il raddoppio su auogol. Il primo tempo, e la gara, viene chiuso con un delizioso pallonetto di Parise da 40 metri che finisce in fondo al sacco.
Una rete da cineteca, come tutta la stagione dei ragazzi di Cardi.











07/03/2016

Ai Regionali è sempre super San Lazzaro


Ancora la pioggia a farla da padrone, ma chi scende in campo fa vedere i muscoli. Gli Allievi Regionali battono 3-1 l'Imolese e raggiungono gli avversari in vetta al girone. A chiudere la gara in favore dei nostri ci pensano Iuliano e Rotundo nel primo tempo e Boscati nella ripresa.
Il 7 è il numero dei Giovanissimi Regionali. 7 vittorie e 7-0 al Massa Lombarda che cade sotto i colpi di Romagnoli, autore di una doppietta, Rispoli, Ceresi, Lot, Livaldi e Perez.
Un vero tiro al bersaglio caratterizza la gara dei 2005 (in foto) sul campo del San Donato. I nostri Pulcini stravincono 3-0 (0-0, 1-3, 0-2) ed oltre a tante reti collezionano ben 4 traverse.
Anche i 2003 non scherzano e contro l'Universal impongono un ritmo insostenibile per gli avversari. Finisce 3-0 per i nostri con parziali eloquenti: 5-0, 3-0, 3-0.











06/03/2016

San Lazzaro Campione!!! E' Seconda Categoria!!!


Vincere un campionato, di qualunque livello si tratti, è una gioia immensa, ma ottenere il successo il 6 di marzo dà la dimostrazione della forza della squadra che ha totalmente dominato la stagione. E' il giorno del trionfo per la Prima Squadra, che nella partita di oggi con il Quarto ha vinto 4-2, ottenendo quei tre punti che la fanno diventare irraggiungibile per tutti. Sarebbe bastato pure un pari, ma la truppa di Cardi ha dimostrato ampiamente di non lasciare mai nulla al caso ed anche oggi ha mostrato un gran bel calcio, fatto di gioco, talento e tenacia. Ad aprire le danze Romagnoli con una doppietta, poi mettono i sigilli Campi su rigore e Gnudi con un euro gol all'incrocio.
Al settimo cielo mister Cardi: "Ringrazio questa splendida squadra perché sono stati strepitosi. Oltre che dei giocatori validi si sono dimostrati uomini veri."
Complimenti ragazzi!!!! Forza San Lazzaro, la Seconda ci aspetta!!!











29/02/2016

Grande successo della Giornata dei Portieri


Temerari i nostri bimbi che hanno battuto anche la pioggia! Grande affluenza degli esterni che continuano a seguire con interesse l'iniziativa. Un ringraziamento a tutti i partecipanti!

FC SAN LAZZARO CALCIO ASD

SEGR. GEN: VIA KENNEDY 61 40068 SAN LAZZARO DI SAVENA (BO) - SEGR. STADIO KENNEDY: TEL: 051/462357 FAX: 051/6209803

SEGR. CENTRO RESISTENZA TEL: 051/462357 FAX: 051/6209803

Copyright San Lazzaro Calcio - Utilizzare contenuti citando la fonte - Per consultare l'informativa inerente all'uso dei cookie clicca sul link sottostante

Torna ai contenuti | Torna al menu